Community » Forum » Recensioni

Le rughe del sorriso
4 1 0
Abate, Carmine

Le rughe del sorriso

Milano : Mondadori, 2018

Abstract: Sahra si muove nel mondo con eleganza e fierezza ed è accesa, sotto il velo, da un sorriso enigmatico, luminoso. È una giovane somala che vive con la cognata Faaduma e la nipotina Maryan nel centro di seconda accoglienza di un paese in Calabria. Finché un giorno sparisce, lasciando tutti sgomenti e increduli. A mettersi sulle sue tracce, "come un investigatore innamorato", è il suo insegnante di italiano, Antonio Cerasa, che mentre la cerca ne ricostruisce la storia segreta e avvincente, drammatica e attualissima: da un villaggio di orfani alla violenza di Mogadiscio, dall'inferno del deserto e delle carceri libiche fino all'accoglienza in Calabria. Anche quando tutti, amici compresi, sembrano voltargli le spalle, Antonio continua con una determinazione incrollabile la sua ricerca di Sahra e di Hassan, il fratello di lei, geologo misteriosamente scomparso.

66 Visite, 1 Messaggi
sbp47803
326 posts

"Non avevo mai visto una folla così inferocita".
Inizia così questo viaggio tra Africa e Italia, tra Somalia e Calabria, tra Spillace e Ayuub piccolo villaggio somalo. Due mondi e due culture diverse, che cercano di convivere assieme nonostante i sogni di un futuro migliore che spesso si scontrano con la realtà. Ma questa è la storia di un altro viaggio, quello intrappreso da tantissimi africani per raggiungere la ricca Europa. Un viaggio molto pericoloso, dove si patiscono la fame e la sete, dove si viene rinchiusi in posti angusti, oppure ammucchiati in furgoni fatiscenti, dove le botte sono all'ordine del giorno, come pure la violenza sulle donne. Nonostante tutto però, il popolo africano è forte, molto forte e riesce a sopportare tutto e spesso, una volta raggiunta la meta, riesce pure a dimenticare tutto il male patito. Questo libro parla anche del viaggio di Sarah alla ricerca del fratello. Loro sbarcate a Crotone, mentre lui le aspettava a Lampedusa. E' la storia di una promessa, che Sarah fa a sua nipote, e cioè quella di ritrovare il suo papà in un paese, l'Italia che non conosce. Sorride Sarah, sempre, anche quando la vita le si rivolta contro e con quel sorriso illumina il cammino di chi la incontra.
Mi è spiaciuto molto finire questa bellissima storia che mi rimarrà impressa nel cuore, come tutti i suoi personaggi.

  • «
  • 1
  • »

5235 Messaggi in 4170 Discussioni di 698 utenti

Attualmente online: Ci sono 25 utenti online