Nel box di ricerca puoi scrivere titoli, autori, generi (es.: giallo, trhiller, fantasy...)

Trovati 18797 documenti.

Mostra parametri
Serotonina
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Houellebecq, Michel

Serotonina / Michel Houellebecq ; traduzione di Vincenzo Vega

Milano : La nave di Teseo, 2019

Oceani ; 48

Abstract: Florent-Claude Labrouste è un quarantaseienne funzionario del ministero dell'Agricoltura, vive una relazione oramai al tramonto con una torbida donna giapponese, più giovane di lui, con la quale condivide un appartamento in un anonimo grattacielo alla periferia di Parigi. L'incalzante depressione induce Florent-Claude all'assunzione in dosi sempre più intense di Captorix, grazie al quale affronta la vita, un amore perduto che vorrebbe ritrovare, la crisi della industria agricola francese che non resiste alla globalizzazione, la deriva della classe media. Una vitalità rinnovata ogni volta grazie al Captorix, che chiede tuttavia un sacrificio, uno solo, che pochi uomini sarebbero disposti ad accettare.

La figlia del mercante di fiori
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Nunn, Kayte

La figlia del mercante di fiori / Kayte Nunn

Roma : Newton Compton, 2019

3.0

Abstract: Cornovaglia, 1887. Alla morte del padre, famoso botanico, esperto di piante esotiche, la figlia Elizabeth decide di portarne a termine l'ultima importantissima spedizione alla ricerca di una pianta molto rara e velenosa, che tuttavia, se lavorata con estrema cautela, sarebbe in grado di curare ogni male. La attende un lungo e pericoloso viaggio in mare... Australia, giorni nostri. Durante i lavori di ristrutturazione nella casa della nonna venuta a mancare, Anna rinviene un cofanetto dall'aria molto antica. All'interno ci sono un diario, un taccuino pieno di disegni di piante, una foto della fine dell'Ottocento, un fiore essiccato e una manciata di semi. Anna riconosce gran parte degli esemplari disegnati, ma non sa a quale specie appartengano i semi. Ciononostante, prova a seminarli mentre inizia a leggere sul diario le avventure di una giovane donna in fuga. Chiedendo l'aiuto di esperti botanici per risolvere il mistero, partirà alla scoperta della storia rimasta chiusa così tanto tempo nella scatola, sulle tracce di chi ha vissuto molti anni prima di lei, ma la cui esistenza sembra essere indissolubilmente legata alla sua...

La guerra dei Courtney
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Smith, Wilbur - Churchill, David

La guerra dei Courtney / Wilbur Smith ; con David Churchill ; traduzione di Sara Caraffini

Milano : HarperCollins, 2019

Abstract: Separati dalla guerra, a migliaia di miglia di distanza l'uno dall'altra, Saffron Courtney e Gerhard von Meerbach lottano per sopravvivere al conflitto che sta dilaniando l'Europa. Gerhard, ostile al regime nazista, è deciso a rimanere fedele ai propri ideali nonostante tutto e combatte per la madrepatria nella speranza di poterla liberare, un giorno, da Hitler. Ma quando la sua unità si ritrova coinvolta nell'inferno della battaglia di Stalingrado, si rende conto che le possibilità di uscirne vivo si affievoliscono di giorno in giorno. Saffron, che nel frattempo è stata reclutata dal SOE, l'Esecutivo Operazioni Speciali, e inviata nel Belgio occupato per scoprire in che modo i nazisti sono riusciti a infiltrarsi nella rete dell'organizzazione, deve trovare il modo di sfuggire ai nemici che le danno la caccia. Costretti ad affrontare forze malvagie e orrori indicibili, i due innamorati sono chiamati a prendere la decisione più difficile: sacrificare se stessi, o cercare di sopravvivere a ogni costo nella speranza che il destino, un giorno, permetta loro di ritrovarsi.

La casa nella prateria. [vol.] 0: Nei boschi dello Wisconsin
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wilder, Laura Ingalls

La casa nella prateria. [vol.] 0: Nei boschi dello Wisconsin / Laura Ingalls Wilder ; traduzione di Paola Mazzarelli

Roma : Gallucci, 2018

Universale d'Avventure e d'Osservazioni

Abstract: All'inizio di tutto Laura Ingalls ha quattro anni e con i suoi vive ancora in una piccola casa di legno, ai margini dei Grandi Boschi del Wisconsin. C'è sempre tanto da fare per tutti ma la sera, dopo una lunga giornata di lavoro, le allegre note del violino di papà riuniscono la famiglia felice intorno al fuoco. Mary era più grande di Laura e aveva una bambola di pezza che si chiamava Nettie. Laura aveva solo una pannocchia avvolta in un fazzoletto, ma come bambola andava bene lo stesso. Si chiamava Susan. Non era colpa di Susan, se era solo una pannocchia. A volte Mary imprestava Nettie a Laura, ma solo quando Susan non se ne accorgeva. Finalmente il prequel della saga, in cui si narrano le vicende che precedono l'arrivo degli Ingalls nella prateria. Età di lettura: da 8 anni.

Se chiudo gli occhi...
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mannocchi, Francesca

Se chiudo gli occhi... : la guerra in Siria nella voce dei bambini / Francesca Mannocchi ; disegni di Diala Brisly

Roma : Round Robin, 2018

Bolina ; 16

Abstract: Cosa resta dell'infanzia in guerra? Quando un ricordo smette di essere un ricordo e diventa un fardello? Come si racconta un padre che non c'è più? Quattro storie di bambine e bambini siriani che attraversano il passaggio dalla guerra all'esilio, raccontando il passato e il loro difficile presente. Bambine ferite che diventano spose, bambini trasformati in padri di famiglia, costretti a lavorare al posto di uomini che non ci sono più, persi nell'incomprensibilità di un conflitto che non vede fine. Le storie raccolte da Francesca Mannocchi in Libano prendono vita nei disegni dell'illustratrice Diala Brisly, che in Libano è fuggita dalla medesima guerra raccontata dai bambini. La guerra in Siria. Questo libro non è solo uno strumento per capire ciò che è stato: è anche un invito alla pace. Una pace possibile solo a partire dall'istruzione di chi avrà sulle spalle il compito di ricostruire un Paese ferito e la sua memoria: i bambini

La casa di campagna
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Galsworthy, John

La casa di campagna / John Galsworthy ; traduzione di Gian Dàuli

Roma : Elliot, 2018

Raggi

Abstract: In questo romanzo, pubblicato per la prima volta nel 1907, John Galsworthy ha saputo condensare al meglio i tratti caratteristici che hanno fatto la fortuna della più nota Saga dei Forsyte. "La casa di campagna" presenta un magistrale ritratto dell'alta società dei proprietari terrieri e con il suo stile arguto e insieme ironico racconta l'amore sconveniente che George Pendyce nutre per Helen Bellew, separata dal marito ma non ancora divorziata. Una lunga lista di complicazioni e fraintendimenti metterà a serio rischio il loro rapporto, fino al fondamentale intervento della madre di George, divisa tra l'amore materno e la volontà di mantenere alta la reputazione del figlio. Con "La casa di campagna", prosegue la riscoperta del grande narratore John Galsworthy, premio Nobel per la letteratura nel 1932

Orme nella neve
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Masini, Beatrice - Ruta, Angelo

Orme nella neve / Beatrice Masini ; illustrazioni di Angelo Ruta

San Dorligo della Valle : Einaudi ragazzi, 2018

Abstract: La mamma e il papà sono partiti per i Caraibi e per un ragazzo costretto a restare a casa con il nonno il Natale si annuncia noioso. Ma le cose prenderanno una piega inaspettata, perché il nonno ha preparato un piano segreto: ad aspettarli sono la casa in collina circondata da un bosco fitto ai piedi delle montagne e, tra i silenzi e la neve, un'avventura inspiegabile, intima e miracolosa, com'è possibile solo a Natale e solo con un nonno speciale. Età di lettura: da 8 anni.

La ragazza del KGB
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rooney, Jennie

La ragazza del KGB / Jennie Rooney ; traduzione di Velia Februari

Milano : Piemme, 2018

Abstract: È una fredda mattina di gennaio quella in cui vengono a prendere Joan Stanley nella sua piccola casa alla periferia di Londra. Chi l'avrebbe mai detto. Joan è stata una mamma amorevole, una deliziosa nonna, un'amante del giardinaggio, e perfino un'occasionale allieva del corso di pittura con l'acquerello. E poi, quella mattina, qualcuno bussa alla porta. D'altra parte doveva aspettarselo. Perché, anche a ottantacinque anni, al passato non si sfugge... Cambridge, 1937. Nella cittadina universitaria brulicante di idee, Joan può finalmente respirare a pieni polmoni e studiare come avrebbe sempre voluto. E quando conosce l'affascinante Leo, russo di origine e appassionato di politica, per lei è l'inizio di un viaggio che non avrebbe mai pensato di compiere. Perché Joan Stanley - la deliziosa nonnina inglese - ha un segreto inimmaginabile: è stata per anni una spia britannica del KGB, in grado, grazie agli studi scientifici, inusuali all'epoca per una donna, di conoscere e passare di nascosto informazioni sulla bomba atomica. Eppure, per lei, vincere la guerra ha significato perdere molto, molto altro. Basato sull'incredibile storia vera di Melita Norwood, la spia inglese di più lungo servizio del KGB scoperta solo nel 1999, "La ragazza del KGB" è una storia di spionaggio e amore, ma soprattutto è una storia che ci parla delle scelte che si fanno nella vita, e delle loro inevitabili conseguenze. Da questo romanzo, il film con Judi Dench.

Mamma
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Delforge, Hélène - Greban, Quentin

Mamma / Hélène Delforge, Quentin Gréban ; traduzione di Gioia Sartori

Milano : Terre di mezzo, 2018

Acchiappastorie

Abstract: È la parola più amata, una delle prime imparate dai bambini di ogni latitudine. Significa: amore, tenerezza, legami inscindibili, nostalgia. Un viaggio emozionante attraverso i Paesi e le epoche, che racconta con illustrazioni mozzafiato il rapporto unico e delicato tra madri e figli. 31 ritratti di mamme di tutto il mondo, così diverse eppure così simili ogni volta che tengono in braccio il loro bambino.

Case così
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Abbatiello, Antonella

Case così / Antonella Abbatiello

Roma : Donzelli, 2018

Abstract: Con le zampe o con le ali, assonnata o pelosa, ingessata o invisibile, morbida o a fiori... ci sono case di tutti i tipi e per tutti i gusti, in questo libro. Cerca la tua preferita! Età di lettura: da 5 anni.

Tutto il mio mondo sei tu
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Liao, Jimmy

Tutto il mio mondo sei tu / Jimmy Liao ; traduzione di Silvia Torchio

[S.l.] : Camelozampa, 2018

Abstract: Il suo cagnolino non c'è più e le manca tantissimo. Lei scrive lettere che affida al vento, pregando che lui le riceva. Nei suoi sogni, la bambina sale al piano superiore dell'albergo, ora chiuso, dove vive con la famiglia. Lì, ogni notte, incontra un personaggio diverso, forse fantasmi di ospiti che in passato hanno soggiornato in quelle stanze, in un momento cruciale della loro vita. Ognuno di loro le affida la sua storia, per aiutarla nel viaggio che dovrà percorrere. Un picture book dove le vibranti illustrazioni di Jimmy Liao si intrecciano a un testo intimo e commovente, in un continuo gioco di rimandi. Un viaggio attraverso quel mondo dei sogni che ci aiuta a vivere la vita di ogni giorno. Età di lettura: da 6 anni.

Donne che non perdonano
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lackberg, Camilla

Donne che non perdonano / Camilla Läckberg ; traduzione di Katia De Marco

Milano : Einaudi, 2018

Einaudi stile libero. Big

Abstract: Una donna tradita dall'uomo per il quale ha rinunciato alla sua carriera. Una donna che vive al limite, sfruttata, abusata. Una donna che subisce violenza proprio dal marito che tanto ha amato. Tre donne che il destino unisce per un fine comune. I conti, alla fine, si pagano. Questo romanzo non è ambientato a Fjällbacka e la protagonista non è Erica Falck. Ma chi ama la sua scrittura troverà qui una trama perfetta.

Uno sporco lavoro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Morchio, Bruno

Uno sporco lavoro : la calda estate del giovane Bacci Pagano / Bruno Morchio

Milano : Garzanti, 2018

Narratori moderni

Abstract: Basta una parola, a Bacci Pagano, per riconoscere Maria, anche se non la vede da trent'anni. Basta un attimo per essere catapultato ai tempi della sua prima indagine, a metà degli anni Ottanta. Dopo un lustro passato in prigione a scontare una pena ingiusta e tre anni in giro per il mondo, Bacci ha deciso di mettere a frutto il proprio intuito infallibile lavorando come investigatore privato. Ironia della sorte, il primo caso lo trova a pochi chilometri da casa, in una splendida villa della Riviera di Levante. Deve proteggere la famiglia dell'ingegner Silvano Rissi, un manager dell'industria di stato. L'atmosfera è tutt'altro che serena: i rapporti tra Rissi e l'affascinante moglie Adriana sono tesi e, nella rada prospiciente la spiaggia privata della residenza, si staglia la sagoma di una lussuosa quanto misteriosa imbarcazione. Al fiuto di Bacci non sfugge che c'è qualcosa di strano, anche se è distratto dal profumo inebriante della bella e giovane Maria, la baby-sitter del piccolo Daniele Rissi. Non ha prove, ma sente che dietro quel semplice incarico da guardaspalle c'è dell'altro. E quando subisce l'aggressione di un uomo armato e le attività a bordo del misterioso yacht si fanno sempre più frenetiche, Bacci ha la conferma che non può più fidarsi di nessuno. È il momento di affrontare Rissi a viso aperto e cercare di carpire il mistero che si nasconde dietro gli occhi, fieri ma sempre velati di tristezza, di Adriana. Quella che sembrava un'impresa facile e senza rischi, un primo incarico prestigioso e ben remunerato, trascina Bacci fra i loschi traffici di un'Italia che, dietro le luci sfavillanti del benessere economico, svela al mondo il suo animo corrotto e criminale.

La diga
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Almond, David

La diga / David Almond ; illustrazioni di Levi Pinfold ; traduzione di Damiano Abeni

Roma : Orecchio acerbo, 2018

Abstract: È un'alba nebbiosa nel Northumberland. Padre e figlia, lei con il violino in spalla, attraversano grandi distese d'erba: solo fiori e animali sul loro percorso verso poche case abbandonate. Tra poco tutto questo sparirà, l'acqua sommergerà ogni cosa e i grandi prati verdi diventeranno lo scuro fondale di un lago. Padre e figlia suonano, cantano e ballano, riempiono di musica le case, per non dimenticare. Quando giungerà, il lago sarà meraviglioso e la sua acqua conserverà per sempre le loro note. Una storia vera, diventa canto d'amore per la propria terra, per le terre di tutti coloro che le abitano... Età di lettura: da 6 anni.

Il grande regalo di tasso
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Varley, Susan

Il grande regalo di tasso / Susan Varley

Milano : Il castoro, 2018

Abstract: Tasso era gentile e generoso, e tutti gli volevano bene. Gli animali del bosco sono molto tristi perché sentono la sua mancanza. In un momento di grande tenerezza, ricordano ciò che l'amico ha donato loro: a tutti Tasso ha insegnato qualcosa che non dimenticheranno mai, proprio come non dimenticheranno mai il loro amico. Età di lettura: da 4 anni.

Il brutto anatroccolo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Andersen, Hans Christian

Il brutto anatroccolo / da H. C. Andersen ; illustrazioni di Veronica Ruffato

Reggio Emilia : Zoolibri, 2018

Gli illustrati

Abstract: "Ce n'è uno nuovo!" gridavano i bambini mentre applaudivano e saltavano e chiamavano i genitori. Tutti gettavano pane e dolci in acqua dicendo: "Il nuovo è quello più bello!" Età di lettura: da 4 anni.

Col naso all'insù
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Angelini, Simonetta

Col naso all'insù / Simonetta Angelini ; [illustrazioni] Cristina Lanotte ; [traduzione in simboli] Daniela Pederzoli

Lurago d'Erba : Il ciliegio, 2018

Abstract: A forza di stare con il naso all'insù si possono fare strani incontri. La bambina senza nome sta sempre con il naso all'insù perché è curiosa, cerca risposte per crescere e per le sue domande difficili, quelle di tutti bambini. È un racconto dell'incontro casuale ma non troppo e politico tra una bambina che vuole imparare anche cose impossibili e una saggia gru che sa fare tante cose. Sa parlare come di uccelli delle fiabe, sa volare e sa rispondere alle domande difficili. Questo libro è un inbook. È un libro completamente tradotto in simboli che nasce con lo scopo di facilitare la possibilità all'ascolto della lettura ad alta voce di libri illustrati per bambini e giovani adulti. Età di lettura: da 3 anni.

La stanza della tessitrice
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Caboni, Cristina

La stanza della tessitrice / Cristina Caboni

Milano : Garzanti, 2018

Narratori moderni

Abstract: Bellagio è il luogo dove Camilla si è rifugiata per iniziare una nuova vita. Solo qui è libera di realizzare i suoi abiti capaci di infondere coraggio, creazioni che sono ben più di qualcosa da indossare e mostrare. Ma ora è costretta ad abbandonare tutto perché Marianne, la donna che l'ha cresciuta come una madre, ha bisogno del suo sostegno. È lei a mostrarle il contenuto di un antico baule, un abito che nasconde un segreto: vicino alle cuciture interne c'è un sacchetto che custodisce una frase di augurio per una vita felice. È l'unico indizio per ritrovare la sorella che Marianne non ha mai conosciuto. Camilla non ha mai visto nulla di simile, ma conosce la leggenda di Maribelle, una stilista che, all'epoca della seconda guerra mondiale, era famosa come «Tessitrice di sogni». Nei suoi capi erano nascosti i desideri e le speranze delle donne che li portavano. Maribelle è una figura che la affascina da sempre: si dice che sia morta nell'incendio del suo atelier parigino, circondata dalle sue creazioni. Camilla non sa quale sia il legame tra Maribelle e la sorella che Marianne vuole ritrovare. Ma sa che è disposta a fare di tutto per scoprirlo. Sente che la sua intuizione è giusta: Parigi è il luogo da dove iniziare le ricerche; stoffe, tessuti e bozzetti la strada da seguire. Una strada tortuosa, come complesso è ogni filo di una trama che viene da lontano. Perché i misteri da svelare sono a ogni angolo. Perché Maribelle ha lottato per affermare le proprie idee. Perché seguirne le orme significa per Camilla scavare dentro sé stessa, dove batte un cuore che anche l'ago più acuminato non può scalfire.

Leone
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mastrocola, Paola

Leone / Paola Mastrocola

Torino : Einaudi, 2018

Abstract: Un quartiere che si chiama il Bussolo e può essere ovunque, in qualsiasi città. Oggi, ai giorni nostri. Una madre e un figlio. Lei, Katia, una donna sola di trentasei anni, presa dal lavoro, separata dal marito, pochi soldi, poco tempo, sempre di corsa, appesa a sogni nebulosi che non osa sognare fino in fondo. Lui, Leone, un bambino di sei anni solitario e timido, sottile come un giunco. Un giorno, in mezzo a tutta la gente che passa, alle auto, sotto le luci intermittenti degli alberi di Natale, si mette a pregare. E la madre scopre, con stupore e vergogna, che lo fa spesso, un po' ovunque. Si apparta, s'inginocchia, e prega. Per strada, al cinema, in bagno. Prega quand'è preoccupato, quando gli manca la nonna e il gioco del comò. O quando vorrebbe un bacio. O quando desidera aiutare qualcuno. La voce circola in fretta. Leone diventa «il bambino che prega», lo scandalo della scuola, del quartiere intero. Molti lo deridono, ma molti, anche, iniziano a confessargli i loro desideri. Come fa la vita, Leone può esaudire le richieste o deluderle, avverare i sogni o lasciarli inesauditi. Paola Mastrocola ha scritto una storia realistica e allo stesso tempo magica, in cui tutti cambiano senza sapere perché. Un romanzo capace di sorprendere a ogni riga sul piano umano e letterario. Fino a un diluvio universale in minore, piccolo e gentile, che non distrugge niente ma rinnova e addolcisce il colore delle cose.

Clown
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Blake, Quentin

Clown / Quentin Blake

[S.l.] : Camelozampa, 2017 (stampa 2018)

Abstract: Un piccolo clown di pezza gettato nell'immondizia diventa l'eroe di una commovente avventura che il maestro Quentin Blake racconta senza usare nemmeno una parola. Età di lettura: da 3 anni.