Come vento cucito alla terra
5 3 0
Libri Moderni

Tuti, Ilaria

Come vento cucito alla terra

Abstract: Londra, settembre 1914. «Le mie mani non tremano mai. Sono una chirurga, ma alle donne non è consentito operare. Men che meno a me: madre ma non moglie, sono di origine italiana e pago anche il prezzo dell'indecisione della mia terra natia in questa guerra che già miete vite su vite. Quando una notte ricevo una visita inattesa, comprendo di non rispondere soltanto a me stessa. Il destino di mia figlia, e forse delle ambizioni di tante altre donne, dipende anche da me. Flora e Louisa sono medici, e più di chiunque altro hanno il coraggio e l'immaginazione necessari per spingere il sogno di emancipazione e uguaglianza oltre ogni confine. L'invito che mi rivolgono è un sortilegio, e come tutti i sortilegi è fatto anche d'ombra. Partire con loro per aprire a Parigi il primo ospedale di guerra interamente gestito da donne è un'impresa folle e necessaria. È per me un'autentica trasformazione, ma ogni trasformazione porta con sé almeno un tradimento. Di noi stessi, di chi ci ama, di cosa siamo chiamati a essere. A Parigi, lontana dalla mia bambina, osteggiata dal senso comune, spesso respinta con diffidenza dagli stessi soldati che mi impegno a curare, guardo di nuovo le mie mani. Non tremano, ma io, dentro di me, sono vento.» Questa è la storia dimenticata delle prime donne chirurgo, una manciata di pioniere a cui era preclusa la pratica in sala operatoria, che decisero di aprire in Francia un ospedale di guerra completamente gestito da loro. Ma è anche la storia dei soldati feriti e rimasti invalidi, che varcarono la soglia di quel mondo femminile convinti di non avere speranza e invece vi trovarono un'occasione di riabilitazione e riscatto. Ci sono vicende incredibili, rimaste nascoste nelle pieghe del tempo. Sono soprattutto storie di donne. Ilaria Tuti riporta alla luce la straordinaria ed epica impresa di due di loro.


Titolo e contributi: Come vento cucito alla terra / romanzo di Ilaria Tuti

Pubblicazione: Milano : Longanesi, 2022

Descrizione fisica: 382 p. ; 23 cm

Serie: La gaja scienza ; 1439

EAN: 9788830459175

Data:2022

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: La gaja scienza ; 1439

Nomi: (Autore)

Soggetti:

Classi: 853.92 Narrativa italiana. 2000- (22) Drammatico <genere fiction> (0) Politico sociale <genere fiction> (0) Storico <genere fiction> (0)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2022
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 71 copie, di cui 37 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Castelnuovo d-G 853 92 TUTI 65-17552 Su scaffale Disponibile
Pescantina 853.92 TUT 21-21746 In prestito 18/05/2024
Colognola ai Colli 15 TUT 57-23167 In prestito 18/05/2024
Castel d'Azzano 853 LETT. ITALIANA TUT 55-19295 In prestito 22/02/2024
San Giovanni Lupatoto 853 TUT 20-59647 In prestito 13/05/2024
San Bonifacio N 853.92 TUT 16-41389 Su scaffale Disponibile
Lavagno N 853.9 TUTI 61-18918 Su scaffale Disponibile
Bovolone PREST N TUT 15-21399 Su scaffale Disponibile
Sommacampagna SOMMA 853.9 TUT 23-50895 In prestito 18/05/2024
Tregnago N TUTI 14-25412 Su scaffale Disponibile
Peschiera del Garda N 853.9 TUT 6-22608 In prestito 16/04/2024
Bosco Chiesanuova N 853 TUT COM 56-25133 In prestito 26/04/2024
Buttapietra N TUT 95-12047 Su scaffale Disponibile
San Martino B.A. N TUTI 1-59487 Su scaffale Disponibile
Bardolino NARR.ITA 853 Tut Com 64-20741 Su scaffale Disponibile
Valeggio N STO Tut Ila 22-34419 Su scaffale Disponibile
Dossobuono DOS 853.92 TUT 11-64124 Su scaffale Prestito locale
Bussolengo N. ITALIANA in deposito Tut 13-46078 In prestito 17/05/2024
Negrar di Valpolicella NI 853 TUT 53-22943 In prestito 03/05/2024
Isola della Scala N 853.92 TUTI 8-44346 In prestito
Lavagno N 853.9 TUTI 61-18930 In prestito 11/05/2024
Zimella 853.9 TUTI Vento 93-9142 Su scaffale Disponibile
Nogara NARRATIVA TUTI storico donne 80-3690 In prestito 08/05/2024
Affi AFFI 853 / 1151 NARRATIVA ITALIANA 144-12434 In prestito
Lugagnano 853.9 TUT. (LUG) 9-48098 In prestito 06/06/2024
Cavaion Veronese 853 TUTI CAV-7714 Su scaffale Disponibile
Montecchia N 853 TUT 84-16879 Su scaffale Disponibile
Caselle di Sommacampagna CASELLE 853.9 TUT 23C-47365 In prestito 06/05/2024
Garda Narr. italiana N TUT 17-25335 Su scaffale Disponibile
Caprino Veronese N TUTI 143-21438 In prestito 02/05/2024
Caldiero N 853.92 TUT 4-19972 In prestito 13/05/2024
Arcole N 853 TUT 19-11175 Su scaffale Disponibile
Malcesine N - TUTI I. 12-30165 In prestito 19/04/2024
Salizzole N 853.92 TUT 10-12851 Su scaffale Disponibile
Minerbe N DRAMMA TUT 92-9932 In prestito 18/05/2024
Torri del Benaco NARRATIVA T TUT COM Storico 88-15945 Su scaffale Disponibile
Monteforte d'Alpone N 853 TUT 99-8922 Su scaffale Disponibile
Pastrengo 853 TUTI 102-12848 Su scaffale Disponibile
Albaredo N 853.9 TUT Vento 62-14722 In prestito 03/05/2024
Sanguinetto N TUT 94-23996 Su scaffale Disponibile
Marano 853 TUTI 2-24618 Su scaffale Disponibile
Ronco all'Adige NI U4 RON-4187 Su scaffale Disponibile
Casaleone N TUT 18-12596 In prestito 06/05/2024
Illasi 853.9 TUT 5-14239 In prestito 03/05/2024
Grezzana NAR A 853.92 TUT 66-25979 In prestito 18/05/2024
Sant'Ambrogio di Valpolicella N 853 Tuti 90-15495 In prestito 26/04/2024
Cologna N 853.92 TUTI 7-21743 In prestito 10/05/2024
Villa Bartolomea A 853 TUT =GRA = 7D 103-10795 Su scaffale Disponibile
Valdadige Dolcè Volargne 853 TUTI VAD-2441 In prestito 14/06/2024
S. Giovanni Ilarione N TUTI 98-9051 Su scaffale Disponibile
Lazise 853 TUTI LAZ-5737 In prestito 20/05/2024
Terrazzo 853 TUT 60-13435 In prestito
Belfiore 853 TUT BEL-21654 In prestito 04/05/2024
Zevio 853 TUT 54-18386 Su scaffale Disponibile
Bonavigo 853 TUT 91-6938 In prestito
Sant'Anna D'Alfaedo NIA TUT COM 150-3512 Su scaffale Disponibile
Bussolengo N. ITALIANA Tut 13-46847 In prestito 27/04/2024
Erbè N N TUT 100-9679 In prestito 13/04/2024
Vigasio NI 853.92 TUT 52-13102 Su scaffale Disponibile
Povegliano A I TUT FONDO MIBACT 2022 70-16862 In prestito 03/05/2024
Costermano sul Garda NI 4224 B1 85-31384 Su scaffale Disponibile
Cerro V. NI 853.92 TUT 97-10122 In prestito
Soave
  • Nota relativa all'esemplare: 8. rist., 2000
NAR 853 TUT
58-12348 In prestito 23/04/2024
LEGNAGO Bellinato N TUT 78-33600 Su scaffale Disponibile
Trevenzuolo N sto TUT 105-14557 In prestito 26/04/2024
Sorgà N- Italiana 853.92 TUTI 104-11236 In prestito 02/05/2024
Cerea P NI TUT 79-32421 Su scaffale Disponibile
Fumane N 853 Tuti 69-17362 Su scaffale Disponibile
Roverè Veronese N TUT COM ROVE-3834 In prestito 03/05/2024
Badia Calavena 853 TUT BAD-10460 Su scaffale Prestito locale
Roverchiara N Storici Tut ROV-9347 In prestito 11/05/2024
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Concordo con le recensioni scritte prima di me . Assolutamente consigliato

Di Ilaria Tuti ho già letto tanto, anche se Fiore di Roccia mi rimane primariamente nel cuore. Come vento cucito alle terra è un libro che parla di donne, ma parla anche di uomini. Parla di pregiudizi, di crescita, di lotta e di amore. L’autrice è partita da due storie vere, la storia di dottoresse che gestivano da sole un ospedale di guerra (prima guerra mondiale) e la storia di soldati feriti che per superare i traumi fisici e psicologici che la guerra gli aveva dato, durante la degenza in ospedale hanno sperimentato l'arte del cucito. Da questo parte questa storia che tra finzione e realtà dona pagine. E' un libro da leggere, da assaporare, da sottolineare, da capire. Ilaria Tuti ha la capacità di trasportarti talmente negli eventi che durante la lettura ti sembra di vederli i personaggi, di sentirli parlare. E' un'immersione totale nella storia. Bellissimo

L'ambientazione e la storia potrebbe far pensare ad un romanzo di Liala, Inghilterra dei primi '900 con aristocrazia e finale rosa, ma i fatti tratti dalla realtà dell'epoca e soprattutto la scrittura di Ilaria Tuti ne cambia la definizione.
Come in "Fiore di roccia", secondo me insuperabile per la percezione del coinvolgimento emotivo dell'autrice, le descrizioni dell'ambiente e dei fatti sono tutt'uno con la descrizione dell'animo dei personaggi che solo assieme danno il massimo delle emozioni e solo così si comprendono appieno.

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.