Il ladro gentiluomo
3 1 0
Materiale linguistico moderno

Gazzola, Alessia

Il ladro gentiluomo

Abstract: Alice Allevi, finalmente specialista in Medicina legale, ha dovuto affrontare scelte difficili sia sul piano professionale che su quello sentimentale. Dopo un lungo e burrascoso corteggiamento, sembrava che tra lei e Claudio Conforti, l'affascinante e imprevedibile medico legale con il quale ha condiviso ogni disavventura dai tempi della specializzazione, fosse nato qualcosa. Per un attimo, Alice ha creduto finalmente di aver raggiunto un periodo di serenità, almeno al di fuori dell'Istituto di Medicina legale. Ma in un momento di smarrimento sentimentale chiede un trasferimento. E lo ottiene: a Domodossola. Per sua fortuna, o suo malgrado, Alice non avrà molto tempo per indugiare sul proprio destino, perché subito un nuovo caso la travolge. Durante quella che credeva essere un'autopsia di routine, Alice ritrova un diamante nello stomaco del cadavere. Una pietra di notevole caratura e valore, ma anche una prova materiale importante per il caso. Per questo, Alice si premura di convocare un ufficiale giudiziario a cui consegnarlo in custodia. L'ufficiale che si presenta da lei è un uomo distinto ed elegante, dai modi cortesi ed impeccabili, e Alice non esita ad affidargli il diamante. Ed è a quel punto che il fantomatico ufficiale sparisce nel nulla e i guai per Alice iniziano a farsi enormi...


Titolo e contributi: Il ladro gentiluomo / romanzo di Alessia Gazzola

Pubblicazione: Milano : Longanesi, 2018

Descrizione fisica: 299 p. ; 23 cm

Serie: La gaja scienza ; 1312

EAN: 9788830449633

Data:2018

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: La gaja scienza ; 1312

Nomi: (Autore)

Soggetti:

Classi: 853.92 Narrativa italiana. 2000- (0) Genere: Racconti seriali e saghe Thriller <genere fiction>

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2018
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 19 copie, di cui 18 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Salizzole N 853.92 GAZ 10-11532 In prestito 06/12/2018
San Giovanni Lupatoto 853 GAZ 20-52466 In prestito 20/12/2018
Villafranca 853.92 GAZ 11-58176 In prestito 10/12/2018
Castel d'Azzano 853 LETT. ITALIANA GAZ 55-17526 In prestito 29/11/2018
Cavaion Veronese 853 GAZZ CAV-5661 Su scaffale Novità locale 30gg
Tregnago N GAZZ 14-19991 In prestito 04/12/2018
Bovolone PREST N GAZ 15-19309 In prestito 06/12/2018
Valeggio sul Mincio N GIA Gaz Ale 22-30289 In prestito
Sanguinetto N GAZ 94-21529 In prestito 08/12/2018
Caselle di Sommacampagna CASELLE 853.9 GAZ 23C-44682 In prestito
Castelnuovo d-G 853 92 GAZZ 65-15221 In prestito 08/12/2018
Fumane N 853 Gazz 69-15184 In prestito 14/12/2018
Malcesine N - GAZZ A. 12-25528 In prestito 14/12/2018
Peschiera del Garda N 853.9 GAZZ 6-20986 In prestito 11/12/2018
Colognola ai Colli 13 GAZ 57-19715 In prestito 15/12/2018
Pescantina 853.92 GAZ 21-19339 In prestito 14/12/2018
Sona 853.9. GAZ. LUG. 9-41610 In prestito
Soave NAR 853 GAZ 58-10901 In prestito 20/12/2018
Isola della Scala N 853.92 GAZZ 8-38892 In prestito 17/12/2018
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Io l'ho sempre detto e sempre lo dirò. O si guarda la serie tv o si legge il libro. Io ho visto la serie tv e solo quest'estate ho letto Arabesque. Già mi ero accorta che il rapporto tra Claudio e Alice, mentre nella serie tv un po' sfuma, nel libro invece traspare molto bene. Come allora, anche in questo caso risultano di un odioso unico e li prenderesti a sberle tutti e due dall'inizio alla fine. Certo la Gazzola ci gioca su questo rapporto di amore-non amore, ma poi alla lunga, secondo me infastidisce. Meno male che ci sono così tanti colpi di scena nel libro che alla fine il fastidio che ti procura questa coppia nel libro (nella serie tv invece no), si affievolisce. Di solito non leggo mai i ringraziamenti, ma questa volta invece sì e vi consiglio anche a voi di farlo, perchè la Gazzola svela alcune novità importanti che riguardano proprio Alice.
Vi chiederete, ma ti è piaciuto? Sì un libro carino che spesso ti fa pure ridere perchè,rapporto con Claudio a parte, Alice è un personaggio fuori dalle righe e non puoi non affezionarti a lei.

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.