Una guerra empia
0 0 0
Libri Moderni

Cooley, John K.

Una guerra empia

Abstract: Per opporsi all'invasione sovietica dell'Afganistan, nel 1979, gli Stati Uniti strinsero un'alleanza anti-comunista con gli estremisti islamici. Cooley racconta i retroscena di questa alleanza e di come la CIA pianificò la guerra santa in Afganistan. Racconta come, con l'aiuto dell'Arabia Saudita, dei servizi segreti pakistani e persino con il coinvolgimento della Cina, vennero armati e addestrati 250.000 mercenari islamici di ogni parte del mondo. Inoltre, con un'impressionante mole di prove, Cooley traccia le conseguenze di quell'operazione: la diffusione mondiale del terrorismo islamico, gli attentati al Trade World Center... E in tutto ciò spicca il ruolo di Bin Laden, già protetto della CIA ed ora nemico pubblico numero uno.


Titolo e contributi: Una guerra empia : la CIA e l'estremismo islamico / John K. Cooley

Pubblicazione: [s.l.] : Elèuthera, copyr. 2000

Descrizione fisica: 399 p. ; 19 cm

ISBN: 88-85060-42-0

Data:2000

Lingua: it (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: ita

Nomi: (Editore)

Soggetti:

Classi: 327.73

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2000

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Isola della Scala S 327.73 COO 8-17231 Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.