Storia di un corpo
4 2 0
Libri Moderni

Pennac, Daniel

Storia di un corpo

Abstract: 3 agosto 2010. Tornata a casa dopo il funerale del padre, Lison si vede consegnare un pacco, un regalo post mortem del defunto genitore: è un curioso diario del corpo che lui ha tenuto dall'età di dodici anni fino agli ultimi giorni della sua vita. Al centro di queste pagine regna, con tutta la sua fisicità, il corpo dell'io narrante che ci accompagna nel mondo, facendocelo scoprire attraverso i sensi: la voce stridula della madre anaffettiva, l'odore dell'amata tata Violette, il sapore del caffè di cicoria degli anni di guerra, il profumo asprigno della merenda povera a base di pane e mosto d'uva. Giorno dopo giorno, con poche righe asciutte o ampie frasi a coprire svariate pagine, il narratore ci racconta un viaggio straordinario, il viaggio di una vita, con tutte le sue strepitose scoperte, con le sue grandezze e le sue miserie: orgasmi potenti come eruzioni vulcaniche e dolori brucianti, muscoli felici per una lunga camminata attraverso Parigi e denti che fanno male, evacuazioni difficili e meravigliose avventure del sonno. Con la curiosità e la tenerezza del suo sguardo attento, con l'amore pudico con cui sempre osserva gli uomini, Pennac trova qui le parole giuste per raccontare la sola storia che ci fa davvero tutti uguali: grandiose e vulnerabili creature umane.


Titolo e contributi: Storia di un corpo / Daniel Pennac ; traduzione di Yasmina Melaouah

Pubblicazione: Milano : Feltrinelli, 2012

Descrizione fisica: 341 p. ; 22 cm.

EAN: 9788807019210

Data:2012

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Altri titoli:
  • *Journal d'un corps
Serie: I narratori

Nomi: (Traduttore) (Autore)

Soggetti:

Classi: 843.92 Narrativa francese. 2000- (0)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2012
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 39 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Colognola ai Colli 15 PEN 57-13729 Su scaffale Disponibile
Tregnago N PENN 14-15300 Su scaffale Disponibile
LEGNAGO Fioroni N PENN 63-45320 Su scaffale Disponibile
San Giovanni Lupatoto 843 PEN 20-39158 Su scaffale Disponibile
San Martino B.A. N PENN 1-37309 Su scaffale Disponibile
LEGNAGO Bellinato A NFF PEN 78-29398 Su scaffale Disponibile
Nogara 843.9 PEN 80-21450 Su scaffale Disponibile
Bovolone PREST N PEN 15-17177 Su scaffale Disponibile
Villafranca 843.92 PEN 11-48222 Su scaffale Disponibile
Valeggio N FRA PEN DAN 22-25252 Su scaffale Disponibile
Zevio 843 PEN 54-13283 Su scaffale Disponibile
Malcesine N - PENN D. 12-20678 Su scaffale Disponibile
Castelnuovo d-G 843 PENN 65-9673 Su scaffale Disponibile
Caldiero N 843.914 PEN 4-13391 Su scaffale Disponibile
Cologna N 843.914 PENN 7-17123 Su scaffale Disponibile
Grezzana NAR A 843.914 PEN 66-16904 Su scaffale Disponibile
Illasi 843.9 PEN 5-11584 Su scaffale Disponibile
Costermano sul Garda NS 5488 B2 85-21160 Su scaffale Disponibile
Lugagnano 843.9 PEN.(LUG) 9-32448 In prestito 05/07/2024
Sant'Ambrogio di Valpolicella NS 843 Penn 90-10367 Su scaffale Disponibile
Lavagno
  • Nota relativa all'esemplare: 23. ed., 2000
N 843.9 PENNAC
61-10784 Su scaffale Disponibile
Fumane N 843 Penn 69-12760 Su scaffale Disponibile
Castel d'Azzano 843 LETT. FRANCESE PEN 55-14761 Su scaffale Disponibile
Garda Narr. francese N PEN 17-16858 Su scaffale Disponibile
Sommacampagna SOMMA 843.9 PEN 23-38624 Su scaffale Disponibile
Negrar di Valpolicella NS 843.92 PEN 53-15037 Su scaffale Disponibile
Bosco Chiesanuova NS 843 PEN STO 56-17882 Su scaffale Disponibile
Cerea P NS PEN 79-23602 Su scaffale Disponibile
Casaleone NN-PEN 18-8268 Su scaffale Disponibile
Peschiera del Garda N 843.9 PEN 6-17512 Su scaffale Disponibile
Bussolengo N. FRANC. Pen 13-30594 Su scaffale Disponibile
Sorgà N- Francese 843.92 PENN 104-4396 Su scaffale Disponibile
Marano 843.9 PEN 2-20202 Su scaffale Disponibile
Isola della Scala N 843.914 PENN 8-32029 Su scaffale Disponibile
Belfiore 843 PEN BEL-9139 Su scaffale Disponibile
Albaredo N PENN DANI corpo 62-10133 Su scaffale Disponibile
Roverchiara NS PEN ROV-4359 Su scaffale Disponibile
Sanguinetto N PEN 94-22074 Su scaffale Disponibile
Isola Rizza N PEN 68-3997 Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Passava il tempo a fuggire da ferma, da cui lo sbattere di porte.

Libro consigliatissimo!!! La descrizione dei cambiamenti fisici è molto realistica, il linguaggio (qualche volta troppo sofisticato) è fluido e scorrevole. Il libro non annoia, forse mette un pò di tristezza il finale, ma anche questo rispecchia la realtà. La cosa bella di questo libro, dal mio punto di vista è che raccontando la storia del suo corpo, il protagonista ci fa capire molto anche dei suoi sentimenti, o meglio dei suoi legami affettivi, senza risultare però banale o falso. Lo sconsiglio, però, alle persone ipocondriache.

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.