Trovati 3415 documenti.

Bambini e ragazzi ad alto potenziale
0 0 0
Libri Moderni

Mormando, Federica

Bambini e ragazzi ad alto potenziale : crescere con loro : una guida per i genitori / Federica Mormando

[S.l.] : Red, 2024

Piccoli grandi manuali

Abstract: Perché questo volume? Perché oggi il concetto di Q.I. è abusato e frainteso e con questo testo si intende sfrondarlo dai pregiudizi e dal mal-uso, completandone la definizione con caratteristiche non misurabili e con suggerimenti alle famiglie che riguardano non solo come individuare i doni cognitivi dei figli, ma come interpretarli, che cosa dedurne, come comunicare (oppure no) l’iperdotazione a scuola e come gestire a casa la loro formazione. I temi: QI: che cos’è, istruzioni per l’uso (interpretazione, pregiudizi, sospetti, disturbi psicologici, catene di “esperti”). Individuare, intuire nei bambini anche molto piccoli la presenza di particolari “doni”, come viverli e farli vivere (anche ad esempio, ai fratelli). L'iperdotazione nascosta e l'iperdotazione apparente. I tratti distintivi e i rischi dell'iperdotazione. La valutazione: quando, come e da chi farla stilare. I test: come leggerli, che cosa dedurne, da tutti i punti di vista. Come presentarne il risultato a bambini e ragazzi. I doni non misurabili, cioè non evidenziabili alle scale di intelligenza: pensiero intuitivo, pensiero creativo, doni artistici. Come riconoscerli e come favorirne lo sviluppo. Come impostare la formazione fin dalla prima infanzia, ma anche in preadolescenza e adolescenza (che cosa evitare, che cosa e soprattutto come fare). Il rapporto con la scuola di ogni ordine e grado. I rischi dell’iperdotazione, come evitarli.

Lettera alla scuola
0 0 0
Libri Moderni

Raimo, Christian - Istituto di istruzione superiore Edoardo Amaldi <Roma>. Classe 3. M <2022-2023>

Lettera alla scuola / la 3. M. dell'Istituto Amaldi di Roma con Christian Raimo

Milano : Feltrinelli, 2024

Feltrinelli junior

Abstract: Quante volte sentiamo discorsi sui ragazzi e non dei ragazzi? In questo libro sono invece le studentesse e gli studenti a prendere la parola per raccontare cosa vuol dire avere sedici anni oggi in Italia. Lo fanno con un testo a più mani, scritto dalla III M dell’Istituto Amaldi (2022-2023), nel quartiere Castelverde, alla periferia di Roma. Dopo aver letto insieme a Christian Raimo Lettera a una professoressa di don Milani, la classe si è interrogata su come sia la scuola oggi, trasformando quelle domande in una grande questione sul senso dell’educazione, ripercorrendo la struttura della Lettera in un dialogo continuo tra passato e presente. A partire da racconti personali, Lettera alla scuola affronta temi urgenti e attuali, vicini all’esperienza degli studenti, come quello dell’ansia e del benessere psicologico, dei rapporti famigliari e tra coetanei. Ma Lettera alla scuola è soprattutto un invito a chi fa parte della comunità scolastica a ragionare insieme su come migliorare l’esperienza educativa, l’istituzione scolastica e la società intera per diventarne veri protagonisti. Età di lettura: da 13 anni.

La facoltà di scegliere
0 0 0
Libri Moderni

Deangeli, Giulio

La facoltà di scegliere : storie ed enigmi per orientarsi nel mondo del lavoro e dell'università / Giulio Deangeli ; in collaborazione con il team di A Choice for Life

Milano : Mondaori, 2024

Sentieri

Abstract: La scelta della facoltà universitaria spesso produce un turbinio di notti insonni, paure e confusione. Ma non dev'essere per forza così. Se sei desideroso di capire quali discipline sono più affini alle tue inclinazioni, e vuoi, in qualunque fase della vita, intraprendere un percorso di studi per scoprire (o riscoprire) una passione, hai fra le mani ciò che fa per te. Dopo il successo de 'Il metodo geniale', in questo libro il ricercatore e plurilaureato «da record» Giulio Deangeli, in collaborazione con i membri del suo team A Choice for Life – un gruppo di giovani brillanti e appassionati che si dedicano all'orientamento universitario –, offre a chi è in cerca della propria strada gli strumenti necessari per dissipare gli inevitabili dubbi. Perché capire cosa vogliamo diventare è difficile: è un problema che spesso appare senza soluzioni o risposte univoche, eppure rappresenta lo snodo cruciale della nostra esistenza. Che tu sia indeciso tra medicina o economia, fisica o psicologia, le testimonianze di chi ha affrontato gli stessi dubbi e incertezze, ma li ha superati per affermarsi nel proprio campo, ti aiuteranno a chiarirti le idee. Sono storie che mettono in luce due verità fondamentali, ma troppo spesso sottovalutate: i voti scolastici non predicono il grado di realizzazione di un individuo, e si può sempre cambiare idea, anche più volte. Troverai inoltre divertenti enigmi da risolvere mettendoti nei panni di diversi professionisti: medici, storici, ingegneri, insegnanti, biologi e tanti altri. Capitoli interattivi che colmano una delle lacune più frequenti nei programmi di orientamento, perché riescono a dare un'idea precisa di quale sia l'esperienza quotidiana nei differenti ambiti lavorativi. Queste pagine ti appassioneranno, ti divertiranno e ti permetteranno di conoscerti meglio, regalandoti gli strumenti giusti per esercitare con maggiore consapevolezza – e un po' più di leggerezza – la tua imprescindibile facoltà di scegliere.

Il libro completo per la prova orale della nuova maturità
0 0 0
Libri Moderni

Breda, Luca - Milletti, Domenico - Desiato, Alessia

Il libro completo per la prova orale della nuova maturità : per i licei classici e scientifici : con mappe concettuali / Luca Breda, Alessia Desiato, Domenico Milletti

Ortona : Vestigium, 2024

Abstract: Edizione aggiornata. Con la riforma dell'esame orale di maturità viene valutata non solo la conoscenza dei singoli argomenti materia per materia, ma soprattutto la capacità di collegarli tra di loro. Proprio per questo il libro completo dell'esame orale propone un ripasso che parte da un argomento centrale, come ad esempio la Seconda Guerra Mondiale, per poi collegare attraverso una mappa concettuale la letteratura italiana, la matematica, la fisica, la filosofia, il latino, la storia dell'Arte. Un testo innovativo progettato specificamente per gli studenti del liceo classico e scientifico che devono prepararsi per l'orale di maturità.

DOP disturbo oppositivo provocatorio
0 0 0
Libri Moderni

Muratori, Pietro - Papini, Marina

DOP disturbo oppositivo provocatorio : cosa fare (e non) : guida rapida per insegnanti : scuola primaria / Pietro Muratori e Marina Papini

Trento : Erickson, 2023, stampa 2022

Abstract: Avete mai pensato alle strategie più efficaci per gestire un bambino o una bambina «ribelle» a scuola? Questo libro, nello stile di un quaderno di Teacher Training, presenta suggerimenti e indicazioni utili per affrontare con successo 12 comportamenti problema tipici del Disturbo Oppositivo Provocatorio (DOP). Perché il bambino o la bambina con DOP ha comportamenti difficili, ma non è sempre ingestibile.

Dislessia
0 0 0
Libri Moderni

Barbera, Filippo <1988- >

Dislessia : cosa fare (e non) : guida rapida per gli insegnanti : scuola primaria / Filippo Barbera

Trento : Erickson, 2023

Abstract: Avete mai pensato alle strategie più efficaci per gestire un bambino o una bambina con dislessia alla scuola primaria? Questo libro, nello stile di un quaderno di Teacher Training, propone istruzioni «pronte all’uso» per affrontare con successo 14 situazioni problematiche e difficoltà tipiche della dislessia. Perché un bambino o una bambina con dislessia ha bisogni specifici ma NON è una persona problematica.

Educare controvento
0 0 0
Libri Moderni

Lorenzoni, Franco

Educare controvento : storie di maestre e maestri ribelli / Franco Lorenzoni

Palermo : Sellerio, 2023

La memoria ; 1265

Abstract: «Perché le differenze non si trasformino in discriminazione è necessario educare controvento, mettere in atto una ribellione nonviolenta. Educare alla libertà è un artigianato difficile, che ha bisogno di ispirarsi a chi ha saputo incarnare una rivolta tenace e quotidiana, in grado di costruire strumenti culturali capaci di accrescere le possibilità di scelta di tutte e tutti. Ma per educare controvento è necessario moltiplicare le domande e seminare inquietudine». Franco Lorenzoni è stato per quarant'anni maestro elementare e, insieme, ricercatore e formatore in un laboratorio pedagogico d'avanguardia. È autore di due libri ormai di culto in cui si dipinge l'avventura di una scuola capace di dare piena voce a chi apprende. In questo terzo libro illustra la pedagogia dell'educare controvento. Vale a dire una scuola «incubatrice di vocazioni», come voleva Calamandrei, il cui fine è «il pieno sviluppo della persona umana» e il mezzo una ricerca continua delle proprie capacità per cercare di contrastare ogni esclusione sociale. Il maestro Lorenzoni prosegue con il suo stile anti manualistico e non dottrinario, partendo dalla memoria di molteplici esperienze e rivivendo incontri e lezioni indimenticabili. La pratica e la teoria. La pratica è nei capitoli dispari, che narrano ciò che nasce dal continuo dialogo con bambine e bambini e da laboratori che rovesciano il mondo per cercare di comprenderlo nei suoi aspetti fondamentali: il corpo, lo spazio, il tempo, la convivenza, il parlare, il contare, la natura e la spiegazione scientifica della realtà. La teoria è nei capitoli pari, ed emerge dagli incontri che lo hanno formato con maestre e maestri capaci di aprire prospettive nuove e inattese. Calamandrei che osserva il figlio crescere, Carla Melazzini e i maestri di strada, l'approccio psicoanalitico capace di ascolto di Alessandra Ginzburg, la matematica come liberazione del pensiero di Emma Castelnuovo, le innovazioni radicali di Mario Lodi e don Milani, l'opposizione a ogni esclusione etnica di Alexander Langer, l'utopia necessaria di Nora Giacobini, fino ad arrivare alle esperienze contemporanee di Malala Yousafzai e di Greta Thunberg. Sono tante le presenze che compongono questo affresco di una pedagogia necessaria.

Se sbagli non fa niente
0 0 0
Libri Moderni

Lucangeli, Daniela

Se sbagli non fa niente : il segreto delle carezze emotive che aiutano i nostri figli ad apprendere / Daniela Lucangeli ; con le canzoni di Lorenzo Tozzi

Milano : De Agostini, 2023

Abstract: Un manuale pratico e completo, dedicato a educatori, insegnanti e genitori con figli in età scolare, per vivere serenamente la sfida dell’apprendimento affidandosi al potenziale emotivo del bambino.

La scuola è un posto bellissimo
0 0 0
Libri Moderni

Buccarella, Enrica

La scuola è un posto bellissimo : percorsi per mani, occhi, pensieri, bambini / Enrica Buccarella

Milano : TopiPittori, 2023

I topi saggi ; 7

Abstract: "In queste pagine c'è il racconto di una relazione — quella fra una maestra e i bambini — che implica fondamentali scelte educative e didattiche, teoriche e pratiche. Si tratta del racconto di un 'fare pensante', delle riflessioni di una vita di lavoro con i bambini, insieme alle esperienze e alle pratiche che le hanno, di volta in volta, generate. Ho voluto condividere i percorsi e i temi che ritengo irrinunciabili, le tappe più significative e le parole dei bambini che, per me, sono state tra le più rivelatrici. Troverete descritte azioni, gesti e mani che, mentre fanno, costruiscono ragionamento e consapevolezza. Troverete raccontata la crescita dei bambini, di un gruppo in particolare che per me si è rivelato la più grande sfida e opportunità della mia carriera di maestra, nell'arco dei cinque anni di scuola. Un gruppo di quelli che si possono assortire solo in una scuola pubblica, cinque etnie diverse, lingue, costumi, filosofie di vita differenti. L'opportunità per tutti di scoprire, fin dal primo giorno di scuola, le variabili del mondo con la loro ricchezza, e di crescere non in un 'ideale di tolleranza', ma nella pratica concreta e quotidiana dell'accoglienza e del dialogo". (l'autrice)

Bella prof, stavolta ho capito
0 0 0
Libri Moderni

Minardi, Maria Caterina - Sandrini, Mauro

Bella prof, stavolta ho capito : motivare e includere tutta la classe con la Comunicazione Aumentativa Alternativa e l'Universal Design for Learning / Maria Caterina Minardi, Mauro Sandrini

Faenza : Homeless Book, 2023

Best practices in education

Abstract: Questo libro è per gli insegnanti stanchi di «lasciare indietro» qualcuno. Per chi desidera creare un clima di apprendimento accogliente ed efficace. Avete tra le mani una guida inclusiva, pensata per tutti voi, nessuno escluso: per gli insegnanti di classe, per quelli di sostegno, per gli educatori, per i supplenti. Indipendentemente dalla materia insegnata e dalle diverse abilità o stili di insegnamento. Questa guida è per l’insegnante che desidera prendere parte a un capovolgimento di prospettiva all’interno della classe, dove non sono più gli alunni con uno svantaggio, un deficit o una disabilità a doversi adattare alla didattica, ma è la didattica che, servendosi di approcci e strumenti già sviluppati e testati, si fa più dinamica e accogliente nei confronti degli alunni. Di tutti gli alunni. Un’idea che non è più utopia, grazie alle geniali intuizioni di due approcci, ovvero quello dell’Universal Design for Learning (UDL o progettazione universale per l’apprendimento) e della Comunicazione Aumentativa Alternativa (CAA) che in queste pagine si incontrano e integrano a vicenda, completandosi l’uno con l’altra in perfetta armonia nel contesto della classe moderna.

Guida selvaggia per iniziare la scuola
0 0 0
Libri Moderni

Bunting, Laura - Bunting, Philip <illustratore>

Guida selvaggia per iniziare la scuola / Laura + Philip Bunting

Nomos bambini, 2023

C'è bisogno di te
0 0 0
Libri Moderni

Ciotti, Luigi

C'è bisogno di te : per costruire un mondo più bello e più giusto / Luigi Ciotti ; con Stefano Garzaro

Milano : Piemme, 2023

Abstract: Hai mai provato a riflettere su cos'è che non va in giro per il mondo? Ancora meglio, ti sei mai chiesto che cosa puoi fare tu per cambiarlo? Non è una domanda semplice, è vero... allora potresti provare a domandarti questo: sei davvero libero dai tanti pregiudizi che pervadono la nostra società? Sei finalmente in grado di andare oltre quelle che sentiamo definire ovunque "differenze"? E che cosa sono, queste differenze? Per quanto molte vite siano spesso il rovescio di altre, per quanto ognuno di noi maturi le proprie esperienze e affondi nella terra con radici diverse, l'umanità è una grande famiglia allargata. Attraverso un dialogo appassionato, Luigi Ciotti e Stefano Garzaro ci mostrano le storie dei cosiddetti "emarginati", e ci ricordano che non ha nessuna importanza il luogo da cui veniamo: dovremmo tutti imparare a prenderci cura l'uno dell'altro, proprio come in una famiglia. Età di lettura: da 11 anni.

PEI inclusivo alla scuola primaria
0 0 0
Libri Moderni

PEI inclusivo alla scuola primaria : attività di coppia/gruppo per integrare i traguardi delle discipline con le quattro dimensioni del PEI / Sofia Camerotti ... [et al.]

Trento : Erickson, 2023

Abstract: Il raccoglitore del PEI inclusivo alla scuola primaria contiene attività che intrecciano le quattro dimensioni del PEI con le discipline. Le quattro dimensioni del PEI: Dimensione della relazione, dell’interazione e della socializzazione; Dimensione della comunicazione e del linguaggio; Dimensione dell’autonomia e dell’orientamento; Dimensione cognitiva, neuropsicologica e dell’apprendimento. Le discipline: italiano, matematica, storia, geografia, scienze e tecnologia, inglese, musica, arte e immagine, educazione motoria, educazione civica. Personalizza il tuo raccoglitore con le schede operative di questo primo set e integra i materiali con le nuove uscite!

Narrare le scienze
0 0 0
Libri Moderni

Landini, Alessandra - Corni, Federico

Narrare le scienze : percorsi e attività con le storie per l'educazione scientifica alla scuola primaria / Alessandra Landini e Federico Corni

Trento : Erickson, 2023

Materiali. Didattica

Abstract: Il volume propone un approccio innovativo alla didattica delle scienze nella scuola primaria, che si basa su una didattica interdisciplinare e sfrutta il potere coinvolgente della narrazione, dell’immaginazione e della sperimentazione. Partendo dalla lettura collettiva di una storia, il percorso accompagna alunni e alunne a una migliore comprensione dei concetti scientifici e propone esperienze immersive e coinvolgenti che mirano a sviluppare il pensiero riflessivo, favorendo il raggiungimento degli obiettivi di scienze. Dopo un’approfondita introduzione teorica e metodologica, vengono proposti cinque laboratori, ciascuno dedicato a una classe della scuola primaria.  Ogni laboratorio presenta: il testo del racconto per l’insegnante, con le indicazioni per una lettura espressiva coinvolgente per gli alunni e le alunne; suggerimenti per organizzare in classe discussioni guidate, giochi, attività di sperimentazione; attività multidisciplinari (giochi linguistici, disegno, costruzione di oggetti, ricerche, approfondimenti); schede operative e griglie di autovalutazione. Le Unità di apprendimento perseguono il raggiungimento dei traguardi di competenza della scuola primaria, come indicato dalle Indicazioni nazionali del 2012, motivando i bambini e le bambine allo studio delle scienze. Le Risorse online raccolgono inoltre numerose schede aggiuntive e la versione delle storie ad alta leggibilità.

La scuola dell'infanzia è un'orchestra
0 0 0
Libri Moderni

Garilli, Elisabetta

La scuola dell'infanzia è un'orchestra : laboratori di educazione musicale: ritmo, suoni, canzoni e colori / Elisabetta Garilli

Trento : Erickson, 2023

Materiali. Didattica

Abstract: In sezione si conversa, si sperimenta, si cresce, si crea costantemente, si intona, si osserva, si dipinge, si… suona. La scuola dell’infanzia è una porta aperta alla conoscenza: l’esplorazione musicale offre ai bambini e alle bambine gli strumenti per poter raccontare al mondo quello che sentono, per comunicare con la Musica. Questo libro propone nuovi spunti didattici agli/alle insegnanti che vogliono affrontare la Musica in modo innovativo e trasversale rispetto agli altri apprendimenti. Si tratta di suggerimenti e percorsi operativi semplici e chiari anche per chi non ha conoscenze musicali approfondite. Questo volume unisce riflessioni poetiche e teoriche sul fare Musica a un’ampia proposta di Laboratori applicativi, da sperimentare in sezione e all’aperto, frutto di due decenni di esperienza diretta a scuola. Gli 8 laboratori, progettati per i bambini e le bambine dai 3 ai 5 anni e pensati in ottica inclusiva, offrono istruzioni step by step per realizzare: attività musicali di creazione artistica, gioco e movimento; esercitazioni pratiche di musica d’insieme con materiali di recupero; ritmi per giocare e filastrocche musicali; momenti di ascolto dei suoni dell’ambiente; ricerche di versi e movimenti di animali evocati da musiche celebri. In Appendice sono forniti gli spartiti fotocopiabili e, nelle Risorse online e nei QR code nel libro, le bellissime musiche originali dell’autrice in formato mp3 a corredo delle attività.

Scopriamo l'educazione civica
0 0 0
Libri Moderni

Gottardi, Giuditta - Gottardi, Ginevra G.

Scopriamo l'educazione civica : percorsi pluridisciplinari per la scuola primaria / Giuditta Gottardi e Ginevra G. Gottardi

Trento : Erickson, 2023

Materiali. Didattica

Abstract: Il progetto dell’educazione civica alla scuola primaria coinvolge tutte le discipline scolastiche, in quanto ciascuna di esse è parte integrante della formazione sociale e civica degli alunni e delle alunne. I principi di solidarietà, uguaglianza e rispetto della diversità sono i pilastri che sorreggono la convivenza civile e favoriscono la costruzione di un futuro equo e sostenibile. Questo volume operativo è strutturato in Unità di Apprendimento, una per ogni classe, e mira a creare un curricolo verticale delle competenze e delle conoscenze nell’ambito dell’educazione civica. Ogni Unità ha un filo conduttore e tiene conto degli obiettivi di apprendimento, delle competenze chiave europee e degli obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile presenti nell’Agenda 2030. Le UdA, corredate di indicazioni didattiche e informazioni pratiche sullo svolgimento delle attività, nonché di materiali stampabili (schede, template, card, ecc.), affrontano con ricchezza e varietà di contenuti i seguenti cinque percorsi pluridisciplinari: Classe 1ª: Dove vivo? Classe 2ª: Gli esseri viventi Classe 3ª: La raccolta differenziata Classe 4ª: La solidarietà Classe 5ª: Il computer e la cittadinanza digitale. La scelta di queste tematiche ha permesso di esplicitare l’importanza delle competenze trasversali, come consigliato nel documento delle Linee guida per l’insegnamento dell’educazione civica.

Cittadinanza digitale integrata e sostenibilità alla primaria: proposte di Unità di Apprendimento discliplinari e digitali
0 0 0
Libri Moderni

Fondazione Mondo Digitale

Cittadinanza digitale integrata e sostenibilità alla primaria: proposte di Unità di Apprendimento discliplinari e digitali / Fondazione Mondo Digitale

Trento : Erickson, 20223

Abstract: Il volume presenta 10 percorsi didattici che forniscono spunti originali per stimolare, attraverso l’innovazione curricolare digitale, riflessioni legate alle tematiche della cittadinanza. Le attività, pensate appositamente per la scuola primaria, sono caratterizzate da una verticalità che ne consente però l’impiego anche nelle prime classi della scuola secondaria di primo grado. Il digitale è parte integrante dell’esperienza didattica e di apprendimento nel quale alunne e alunni sono chiamati a lavorare in prima persona. I laboratori, attraverso il coinvolgimento in attività pratiche e ludiche, stimolano nei bambini e nelle bambine la consapevolezza delle sfide che dovranno affrontare come futuri cittadini del mondo: il cambiamento climatico, la conoscenza del proprio territorio, la comunicazione efficace rispetto le grandi tematiche ambientali e il coinvolgimento dell’opinione pubblica sono solo alcuni dei temi affrontati. I laboratori coinvolgono alunne e alunni in un lavoro attivo e appassionante, che rende la classe protagonista del proprio percorso di crescita, di scoperta del mondo e di apprendimento. Il volume si rivolge all’insegnante che vuole mettersi in gioco, che vuole stimolare un nuovo modo di apprendere, che vuole usare in maniera innovativa le risorse tecnologiche e digitali messe a disposizione della Rete e che vuole iniziare, assieme alla propria classe, un cammino di crescita sia delle proprie conoscenze di cittadinanza sia delle proprie competenze digitali. L’insegnante che farà proprie queste attività, o che usando questi punti ne creerà di proprie, darà un contributo alla costruzione di una società democratica della conoscenza, missione che Fondazione Mondo Digitale porta avanti dalla sua costituzione.

Mi rac-conti?
0 0 0
Libri Moderni

DALLARI, Marco

Mi rac-conti? : l'interazione narrativa da zero a sei anni / Marco Dallari

Bergamo : Edizioni Junior, 2023

Abstract: La pratica narrativa è, fin dalla prima infanzia, una delle più importanti esperienze educative e una insostituibile pratica di cura e di scambio affettivo fra adulti e bambini. La qualità dello stile narrativo che l'adulto utilizza per raccontare risulta allora fondamentale, perché, quando un adulto legge un albo illustrato, ciò che il piccolo coglie non è il libro ma la sua mediazione, l'interpretazione che l'adulto ne fa e ne dà. La scelta del libro e la natura delle illustrazioni sono, naturalmente, molto importanti, ma è altrettanto importante la qualità della relazione che si instaura fra l'adulto e il bambino, o i bambini, nel processo di mediazione narrativa. Questo volume sottolinea, con esempi e indicazione metodologiche, come sia possibile e opportuno utilizzare nel migliore dei modi l'interazione narrativa dal punto di vista cognitivo e affettivo. Inoltre, suggerisce strategie per aiutare i piccoli a instaurare con l'universo dei libri e dei racconti un rapporto di familiarità capace di incrementare competenze simboliche e conoscenze, coscienza di sé e repertori dell'immaginario, risorse indispensabili per avviare fin dai primi anni la costruzione di un convincente e soddisfacente stile di vita.

Lettera a una professoressa del nuovo millennio
0 0 0
Libri Moderni

Corlazzoli, Alex

Lettera a una professoressa del nuovo millennio : dalla scuola di Barbiana alla scuola di oggi / Alex Corlazzoli ; con un gruppo di studenti ; prefazione di Agostino Burberi

Milano : Rizzoli, 2023

BUR. Saggi

Abstract: Nel 1967 "Lettera a una professoressa", il testo scritto da don Lorenzo Milani insieme ai suoi alunni della scuola di Barbiana, rivoluzionò il mondo dell’istruzione italiana, mettendo per la prima volta al centro le idee e il punto di vista degli studenti a cui finalmente veniva data parola. In occasione del centenario della nascita di don Milani, lo scrittore e insegnante Alex Corlazzoli e un gruppo di studenti hanno deciso di prendere spunto dalla missiva di Barbiana per proporre una nuova e originale lettera dedicata alla scuola e al mondo di oggi. In un testo scritto a più mani e nato dal dialogo e dal confronto collettivo, gli autori affrontano i temi centrali della vita dentro e fuori dall’aula, dai voti al merito, dall’abbandono scolastico alla sessualità, dall’ambiente al lavoro, e provano a cercare soluzioni e miglioramenti nello spirito della pedagogia di don Milani. Un testo che guarda al presente e al futuro attraverso gli occhi dei più giovani, un invito a tutti coloro che vivono e abitano la scuola ogni giorno – alunni, professori e genitori – per renderla un luogo di incontro, scoperta e scambio capace di far crescere nuovi cittadini consapevoli della comunità e del mondo. Prefazione di Agostino Burberi, allievo di don Lorenzo Milani.

Insegnare il pensiero critico
0 0 0
Libri Moderni

Hooks, Bell

Insegnare il pensiero critico : saggezza pratica / bell hooks ; traduzione di feminoska ; prefazione di Espérance Hakuzwimana

Milano : Meltemi, 2023

Culture radicali ; 16

Abstract: Insegnare il pensiero critico chiude il cerchio della trilogia sull’educazione che bell hooks ha avviato nei precedenti best seller Insegnare a trasgredire e Insegnare comunità. Una lettura obbligata per chiunque abbia a cuore le parole “formazione”, “apprendimento”, “cultura” e “uguaglianza”. In una serie di brevi saggi illuminanti, hooks esplora argomenti divergenti e talvolta anche controversi che chi insegna si trova ad affrontare. Attraverso le questioni di razza, genere e classe, l’autrice discute il complesso equilibrio che ci permette di insegnare e imparare dentro e fuori le aule. I temi trattati sono molteplici: coltivare e promuovere il senso di autostima; quali strategie siano più utili per insegnare efficacemente quando le classi sono molto numerose; la forza dell’umorismo quale strumento di apprendimento… In ogni pagina hooks incoraggia il potere trasformativo del pensiero critico, il valore della lettura e l’importanza della libertà di espressione. Prefazione di Espérance Hakuzwimana.