Trovati 827 documenti.

Ariston
0 0 0
Libri Moderni

Vacchino, Walter

Ariston : la scatola magica di Sanremo / Walter Vacchino ; con Luca Ammirati

Milano : Salani, 2024

Abstract: Il teatro Ariston è il luogo più iconico dello spettacolo e della musica italiana. Un luogo quasi sacro, dove per sei decenni si sono esibiti i più grandi artisti, da Domenico Modugno ai Mäneskin, da Dario Fo a Rudolf Nureyev, e dove ogni anno dal 1977 si celebra l’evento più amato, più dibattuto, il rito che ci fa sentire italiani, a cui tutti vogliono partecipare, anche soltanto per criticarlo: il Festival di Sanremo. Ma cosa c’è, all’origine di ogni grande impresa, se non il sogno, la visione di una persona controcorrente? Negli anni Cinquanta, Sanremo è una delle tante città che faticano a risollevarsi dalle macerie della guerra. Aristide Vacchino, che ha il cinema nel sangue, progetta una struttura senza precedenti – un multisala capace di ospitare ogni genere di spettacolo – per restituire gioia e divertimento ai suoi concittadini. Ci mette dieci anni a completarne la costruzione, tra rallentamenti burocratici e ostilità della concorrenza, ma nel 1963 riesce finalmente a inaugurare il suo gioiello. È l’inizio della “scatola magica”, uno spazio di creatività che, stagione dopo stagione, continua a regalare emozioni e un senso di umana meraviglia. Walter Vacchino, che aveva sei anni quando suo padre ha posato il primo mattone dell’Ariston, oggi lo gestisce insieme alla sorella Carla, e ci racconta tutte le tappe di un’epopea familiare divenuta mito nazionale. Una storia vissuta dietro le quinte, a contatto con la parte più vera dello spettacolo e degli artisti.

Colpo di teatro
0 0 0
Libri Moderni

Colpo di teatro / con testi di Malika Ayane ... [et al.]

Milano : Il Post, 2023

Cose spiegate bene

Abstract: Colpo di teatro è il sesto numero di COSE Spiegate bene, la rivista di carta del Post realizzata in collaborazione con Iperborea. Qualcuno dice che il teatro è «ogni volta che una persona recita e una persona guarda», definizione che rende teatro gran parte delle nostre vite quotidiane: e il teatro poi ci si infila, nelle vite quotidiane, a forza di modi di dire, citazioni d’opera, ma anche accogliendole nei suoi palcoscenici e sulle sue poltroncine. Come è vero anche per la parola «libri», di cui si occupò il primo numero di COSE Spiegate bene, noi chiamiamo «teatro» sia il contenuto che il contenitore, e le due cose insieme hanno molto da raccontare: gli aspetti economici, l’organizzazione delle stagioni e delle compagnie, le architetture, le vite degli attori, le storie degli autori, le professioni di chi pianta chiodi e di chi promuove gli spettacoli sui social network, il pubblico e i suoi comportamenti, e quello che è successo in questi anni al teatro, sempre raccontato come fragile e sempre capace di riempire i suoi «teatri». Con testi di Malika Ayane, Marco Baliani, Matteo Caccia, Andrea De Rosa e della redazione del Post.

La versione di Cochi
0 0 0
Libri Moderni

PONZONI, Aurelio

La versione di Cochi / Aurelio Ponzoni ; a cura di Paolo Crespi

Milano : Baldini+Castoldi, 2023

I fenicotteri

Abstract: Sessant’anni di spettacolo, sessant’anni di teatro, cabaret, cinema, tv, sessant’anni nell’immaginario degli italiani. Pur se strettamente legata, nella popolarità di un pubblico vastissimo, a quella del socio e amico di una vita Renato Pozzetto, la carriera di Aurelio «Cochi» Ponzoni ha preso abbastanza presto strade diverse, sia per quanto riguarda il cinema, sia a teatro. Qui, in particolare, la personalità di Cochi ha avuto modo di esprimersi, già a partire dagli anni Settanta del secolo scorso, in tutta la gamma dei registri e delle situazioni, in ruoli tradizionali, mai scontati, e in altri più sperimentali, intrapresi grazie a un’insaziabile curiosità intellettuale. Il libro, scritto con la collaborazione di Paolo Crespi, è un memoir che trascina il lettore nella vita di Cochi a partire dai ricordi d’infanzia e della guerra fino alle avventure artistiche più recenti, aprendo squarci inediti sulla vita di una delle personalità più note e riservate della scena italiana. «Tutta la storia» per i lettori di più generazioni di fan, dagli orfani del mitico Derby Club ai giovani spettatori delle ultime avventure, non solo teatrali, del protagonista.

La gioia di danzare
0 0 0
Libri Moderni

Manni, Nicoletta

La gioia di danzare / Nicoletta Manni

Milano : Garzanti, 2023

Abstract: Nella prima fotografia che la ritrae con le scarpette da ballo, Nicoletta Manni non ha ancora compiuto tre anni. La madre Anna è insegnante di danza e da sempre la porta con sé al lavoro, così che l'abitudine di esercitarsi alla sbarra entra nella vita di Nicoletta con la naturalezza di un gioco. Questo libro racconta le tappe e gli incontri che hanno segnato il suo percorso e la sua carriera, fino a proiettarla tra le stelle più luminose della scena internazionale: l'infanzia trascorsa a Santa Barbara di Galatina, in provincia di Lecce, l'ammissione all'Accademia del Teatro alla Scala, l'esperienza allo Staatsballett di Berlino; e poi la collaborazione con Carla Fracci e Alessandra Ferri, l'amicizia con Roberto Bolle, la complicità con il collega e marito Timofej Andrijashenko. Senza tacere la fatica e i sacrifici, "La gioia di danzare" è però innanzitutto l'espressione di un amore sconfinato per il ballo, inteso come autentico atto di libertà e come intimo, inesauribile viaggio alla scoperta di sé. Alzando il sipario su un'arte che da sempre affascina e incanta, la prima ballerina del Teatro alla Scala dà voce alla propria storia attraverso le molte vite che ha vissuto sul palcoscenico: dal Lago dei cigni allo Schiaccianoci, dalla Bella addormentata nel bosco a Giselle, le grandi protagoniste del repertorio classico hanno infatti contribuito a fare di lei l'interprete che oggi tutto il mondo applaude.

Chissà se è vero
0 0 0
Libri Moderni

Rossi, Georgia

Chissà se è vero : storia forse apocrifa della nostra famiglia / Georgia Rossi ; con la partecipazione straordinaria di Paolo Rossi

Milano : Solferino, 2023

Tracce

Abstract: Una gita al fiume con tuo padre non è un evento così insolito. Ma le cose si complicano se tuo padre è Paolo Rossi, ha deciso di portarti in visita a una totale sconosciuta in una misteriosa casa verde e vuole raccontarti una storia di famiglia che per qualche motivo si intreccia con quella di un suo remoto viaggio a Cuba. A questo punto, tanto la gita al fiume quanto i racconti paterni cominciano a somigliare al copione di uno spettacolo: una trama picaresca, al limite del leggendario. Un mercantile carico di italiani e austriaci che si rifugiano in Portogallo fino alla fine della guerra. Un prete-attore siciliano che arriva al Nord e incontra una ragazza di nome Wanda forse in un cabaret di Grado (ma magari invece in piazza). Un militare di Monfalcone che presta servizio in Valmalenco dopo l’esondazione di un fiume e si innamora di una valtellinese che vanta nobili discendenze ispaniche ma cucina malissimo. Un bambino che sognava di abitare in un uovo… Come orientarsi in un simile albero genealogico? Semplice: con il filo rosso delle rivelazioni di una Santera cubana, che misteriosamente conosce i tuoi fantasmi e può insegnarti a farci i conti, magari gettando un cocomero nel fiume. Il libro d’esordio di Georgia Rossi è una saga famigliare tenera e sghemba ambientata su molti confini: quello geografico di Trieste e delle campagne del Nordest, quello psicologico di appartenenze frastagliate e divise, quello anagrafico dell’età in cui dobbiamo decidere chi siamo. Ovvero, in pratica, qualunque età. Perché tanto Georgia quanto Paolo, con le loro ben diverse esperienze, affrontano in queste pagine il rischio di nuotare controcorrente tra le menzogne per arpionare una propria fragile, provvisoria, indispensabile verità.

Le grandi storie del balletto
0 0 0
Libri Moderni

Quarello, Serenella - Bocchi, Fabiana

Le grandi storie del balletto / Serenella Quarello, Fabiana Bocchi

Cornaredo : Arka, 2022

Abstract: La storia del balletto narrata attraverso gli argomenti e gli aneddoti di quattordici delle sue opere più importanti (Il lago dei cigni, Giselle, Lo schiaccianoci, L'uccello di fuoco ...), e attraverso le emozionanti biografie dei suoi interpreti più iconici (Margot Fonteyn, Carla Fracci, Rudolf Nureyev...) dimostra che il balletto classico è una creatura immortale, capace di trasformarsi e assumere nuove forme. Età di lettura: da 7 anni.

Be happy!
0 0 0
Libri Moderni

Morgenstern, Susie

Be happy! : le mie più belle commedie musicali / un libro scritto da Susie Morgenstrern ; illustrato da Sébastien Mourrain

Roma : Curci young, 2022

Abstract: New York, primi anni Sessanta. Ogni mese Susie e le sue sorelle vanno a vedere una commedia musicale. Balli, canti e buon umore sono all'ordine del giorno: per quelle adolescenti timide, è felicità pura! Con umorismo e sensibilità, Susie Morgenstern racconta in che modo la gioia del musical ha cambiato la sua vita. Un libro musicale, una porta aperta per l'immaginazione. Età di lettura: da 8 anni.

Il teatro contemporaneo
0 0 0
Libri Moderni

Ceraolo, Francesco

Il teatro contemporaneo : presente e futuro dell'arte scenica / Francesco Ceraolo

Bologna : Il mulino, 2022

Farsi un'idea ; 301

Abstract: Il teatro è una pratica antica quanto l'uomo. Insieme alla filosofia e alla matematica, è all'origine della cultura occidentale. Per secoli andare a teatro ha significato consumare un rito culturale e politico attorno al quale si sono costruite classi sociali e formate intere coscienze nazionali. E oggi, seppur sovrastato dalla capacità di rappresentare storie e personaggi del cinema e della nuova serialità televisiva, rimane un modello per ogni altra pratica della cultura e dello spettacolo. Dalla nascita della regia al concetto di performatività, dall'invenzione del grande attore a quella dello show business, Francesco Ceraolo ci conduce dietro le quinte, tra gli attori, sulle scene e tra il pubblico, alla scoperta di un'arte ancora in grado di dare sostanza al vivere comune.

Misty Copeland
0 0 0
Libri Moderni

Sarto, Cristina

Misty Copeland : la mia anima sulle punte / Cristina Sarto

Imola : Battaglia, 2022

Aquilone cosmico

Abstract: Il primo luglio del 2015, l'American Ballet Theatre di New York promuove Misty Copeland nel ruolo di principal dancer: è la prima volta nei 75 anni di storia della più importante compagnia di balletto USA che un'afroamericana arriva così in alto. Da quel giorno il mondo della danza classica americana cambia per sempre, diventando meno elitario e più inclusivo. Tutto grazie al talento, allo spirito di sacrificio e alla resilienza di Misty Copeland. Nel libro l'autrice ripercorre la vita della ballerina: dall'infanzia vissuta in condizioni d'indigenza alle discriminazioni subite in sala prove, fino alla consacrazione sul palcoscenico e al suo impegno come attivista per i diritti della comunità afroamericana. Il libro è arricchito da interviste esclusive ad amici e colleghi di Misty Copeland: l'étoile Roberto Bolle, il fotografo e regista Fabrizio Ferri, la promessa della danza Virginia Lensi e Lauren Anderson, una delle prime ballerine nere di successo e grande mentore di Misty.

Shakespeare, Goldoni, Brecht
0 0 0
Libri Moderni

Strehler, Giorgio

Shakespeare, Goldoni, Brecht / Giorgio Strehler ; prefazione di Maurizio Porro ; a cura di Giovanni Soresi

Milano : Il saggiatore, 2022

La cultura ; 1587

Abstract: «Shakespeare, Goldoni, Brecht. Essi sono le voci che, con maggiore continuità, mi hanno guidato mentre attraversavo l'universo immenso del teatro.» Il rapporto di Giorgio Strehler con le opere di William Shakespeare, Carlo Goldoni e Bertolt Brecht è qualcosa di molto più intimo e molto più alto del consueto dialogo tra un regista e dei testi teatrali. Esse sono infatti il cuore della sua intera vita artistica: è nella loro messa in scena, nel ragionamento su copioni e adattamenti, nel confronto stesso con le figure di questi tre grandi maestri provenienti da secoli diversi che Strehler è riuscito a portare la sua ricerca e il suo sguardo verso territori prima inesplorati. Questo volume raccoglie le riflessioni di Strehler sul teatro e sul proprio mestiere, espresse in cinquant'anni di carriera durante la rappresentazione di dodici opere di Shakespeare, otto di Goldoni e sette di Brecht. Un filo ininterrotto di pensieri e bilanci, analisi e dubbi, disseminati tra conferenze, libretti discografici, appunti e programmi di sala: dal complesso rapporto fra traduttore e regista alla scelta del punto di vista con cui raccontare una storia sul palco, dal significato della riproposizione di un classico alle diverse funzioni drammaturgiche dei costumi in una trasposizione teatrale. "Shakespeare Goldoni Brecht" offre l'occasione unica di guardare all'interno della cassetta degli attrezzi di uno dei più grandi registi del XX secolo: un libro che, attraversando maschere e ombre, armigeri vestiti di tutto punto e palchi innevati, ci mostra passo dopo passo la maturazione artistica di Giorgio Strehler e i suoi molteplici tentativi di non sovrapporsi agli autori, ma anzi di completarli. Un'opera delle opere, che rivela il lavoro senza fine necessario per raggiungere la piena espressione di quello che Strehler stesso definiva il «teatro umano». Prefazione di Maurizio Porro.

Carla Fracci
0 0 0
Libri Moderni

Rossi, Elena <omonimi non identificati>

Carla Fracci : a punte tese per toccare le stelle / Elena Rossi ; contributi di Nino Graziano Luca

Roma : Risfoglia, 2022

Abstract: Carla volava in alto, ma restava umile. Sfidò le convenzioni e portò la danza nei paesi e nelle periferie, nei tendoni, nelle chiese e nelle piazze; ovunque si trovasse, danzava con trasporto per il pubblico. Una terribile malattia cresceva nel corpo della libellula fino a portarla via dalla danza e dalla famiglia. Fino alla fine, quando si spegne a ottantaquattro anni, è avvolta dell'amore del marito, del figlio, dei nipoti e di tutti quanti avessero, almeno una volta, sognato di volteggiare insieme alla Regina del Balletto.

L'Italia delle maschere
0 0 0
Libri Moderni

Rubboli, Daniele

L'Italia delle maschere : dal teatro di strada e dalle baracche dei burattini / Daniele Rubboli

[S.l.] : Artestampa, 2022

Abstract: Questo libro, nato da una lunga serie di spettacoli musicali dedicati al mondo delle maschere, che Daniele Rubboli ha scritto e interpretato, portandoli in tour per tutta l'Italia, svolge per la prima volta una vasta indagine su centinaia di Maschere Italiane nate nei secoli della Commedia dell'Arte, nella tradizione delle Baracche di Burattini e anche, in tempi più recenti, per caratterizzare un Carnevale di largo successo. L'autore ha in questo modo voluto sottolineare una volta di più l'intelligenza del popolo italiano il quale, per sfuggire alla miseria e alle terribili fatiche della vita che anticamente si consumava nelle campagne e nelle montagne, come nelle botteghe degli artigiani, ha fatto scelte coraggiose cavalcando, con intelligenza, la innata fantasia con la quale è riuscito a promuovere la propria esistenza facendole raggiungere, attraverso il teatro prima di prosa e poi musicale, straordinari miglioramenti sia dal punto di vista economico, sia da quello sociale e culturale. Inoltre qui si testimonia come i comici dell'Arte, come pure i burattinai, hanno dato vita ad un esercito di Maschere che hanno portato in tutto il mondo l'identità italiana e ancora la promuovono attraverso il teatro, il cinema, la televisione ed anche la stessa letteratura come pure tutta la musica da quella cosiddetta "colta" o classica, a quella targata "leggera", ma ugualmente degna di rispetto e considerazione perché, come scriveva Proust, molto più capace di legarsi all'intimo sentire di donne e uomini. Il volume è poi arricchito da una lunga serie di illustrazioni originali che vari pittori del Circolo degli Artisti di Modena hanno realizzato, per amore di questa iniziativa, gratuitamente.

I grandi capolavori dell'opera
0 0 0
Libri Moderni

Quarello, Serenella - Bocchi, Fabiana

I grandi capolavori dell'opera / Serenella Quarello, Fabiana Bocchi

Cornaredo : Arka, 2021

Abstract: L'opera è la manifestazione artistica in cui musica e teatro si fondono insieme, creando pura magia. Ma come e quando è nata l'opera? Lo sapevi che ci sono i piatti delizioso dedicato ai cantanti? Chi ha ricevuto l'applauso più lungo? Questo libro propone un piacevole viaggio nella storia dell'opera attraverso approfondimenti di opere eccezionali come La Traviata, Il barbiere di Siviglia e La Bohème, oltre a una rassegna delle vite e segreti dei suoi interpreti più ammirati, come Maria Callas, Luciano Pavarotti, Renata Tebaldi e tanti altri. Ma ora, silenzio, per favore. Le luci si spengono e si alza il sipario... Età di lettura: da 7 anni.

Il vangelo secondo Dario Fo
0 0 0
Libri Moderni

Campedelli, Marco

Il vangelo secondo Dario Fo : mistero buffo, ma non troppo / Marco Campedelli ; prefazione di Mino Savadori

Torino : Claudiana, 2021

Nostro tempo ; 155

Abstract: A partire da un intenso incontro con Dario Fo, il teologo, scrittore e burattinaio Marco Campedelli - cui Alda Merini dedicò "La clinica dell'abbandono" - ripercorre l'opera del premio Nobel, in primis "Mistero buffo", mettendo al centro la fragile quanto suggestiva ipotesi che Gesù avesse fondato una compagnia teatrale itinerante, fatta di pescatori, ex esattori delle imposte e donne, per trasmettere il suo messaggio rivoluzionario. «"E se Gesù avesse messo davvero in piedi un teatro? Una compagnia girovaga per raccontare il mondo alla rovescia?" Lo chiesi a Dario Fo al Castello di Sorrivoli. Fo, facendo gli occhi grandi, rispose "E perché no?". Un Gesù "figlio d'arte", del più grande drammaturgo dell'universo, un Gesù giullare, che svela i segreti di Dio mentre smaschera la macchina del potere: cosa avrebbe provocato il teatro del vangelo se non fosse stato censurato? Ripercorrendo l'opera desacralizzante di Fo, da Mistero Buffo a Lu Santo Jullare Francesco e non solo, mi sono messo alla scuola del teatro viaggiante del Nazareno, rivendicando uno spazio rispetto a un sistema teologico e a una macchina di potere che hanno continuato a nascondere la forza eversiva e rivoluzionaria del messaggio di Gesù» (Marco Campedelli).

Sentieri di confine
0 0 0
Libri Moderni

Gioco, Maurizio

Sentieri di confine / Maurizio Gioco

Verona : Bonaccorso, 2021

Teatro d'oggi e di ieri ; 12

Abstract: "Un libro di esordio pieno di significati, adatto alla rappresentazione teatrale, corredato di ottima musica del Bellomi e foto della Cerpelloni..."

Franca una vita in scena
0 0 0
Libri Moderni

Mattia, Luisa

Franca una vita in scena / Luisa Mattia

[S.l.] : Coccole books, 2021

Abstract: Marionettisti e burattinai dal Seicento, la famiglia Rame porta i suoi spettacoli nelle piazze. Non è una vita facile, ma l’amore per la scena, il ruolo del teatro tra la gente, sono tutt’uno con la grande dignità e insieme il genio di questa grande famiglia di attori e commediografi. È qui che nasce Franca, in un caldo luglio del 1929. I primi anni di vita e poi le scelte da giovane donna nell’immediato dopoguerra, da sempre sul palcoscenico, prima di incontrare il ‘suo’ Dario.

Fiabe danzanti
0 0 0
Libri Moderni

Ghilardotti, Arianna

Fiabe danzanti : la magia dei grandi balletti / Arianna Ghilardotti ; illustrazioni di Laura Brenlla

Milano : 24 ore cultura, 2021

Abstract: I grandi balletti emozionano da secoli gli spettatori attraverso il movimento e la musica, ma queste avvincenti vicende mute meritano di essere narrate anche a parole. Con l'aiuto di illustrazioni inedite di ispirazione scenografica, "Fiabe danzanti" racconta a un giovane pubblico di futuri appassionati le più belle storie della danza, dai capolavori di Čajkovskij all'Uccello di Fuoco, in un arco affascinante che attraversa tutto l'Ottocento per arrivare fino a Stravinskij. Scritto con un linguaggio chiaro e accessibile e grazie al fondamentale apporto delle immagini, capaci di evocare con la forza dei colori e del disegno, quel il libro consente ai giovani lettori di muovere i primi passi in un mondo fatato e affascinante fatto di musica, danza e leggiadria.

Un ebreo contro
0 0 0
Libri Moderni

Ovadia, Moni

Un ebreo contro / Moni Ovadia ; intervista a cura di Livio Pepino

Torino : Gruppo Abele, 2021

Abstract: Intervista a cura di Livio Pepino. «Per l'ebreo, nella sua tradizione, gli uomini sono tutti uguali: dal re allo scemo del villaggio. Questo è l'ebraismo introdotto da Abramo. E in questa visione si compie una delle più grandi rivoluzioni della storia: la liberazione dell'uomo». «Sono orgogliosamente estremista. Anche se nel mio estremismo c'è una cosa che mi distingue dalle versioni stereotipate che se ne danno: il rapporto con la violenza. lo non credo alla violenza».

Più luminosa di una stella
0 0 0
Libri Moderni

Fracci, Carla - Marsotto, Aurora

Più luminosa di una stella : una storia di danza, sogni e amicizia / Carla Fracci e Aurora Marsotto ; illustrazioni di Giorgia Marras

Milano : Piemme, 2021

Il battello a vapore

Abstract: Immaginate di essere una ragazzina appassionata di danza che inaspettatamente si ritrova come vicina di casa Carla Fracci. È quello che succede a Giulia, che quando arriva al mare per le vacanze scopre che la villa sulla spiaggia è abitata dall'étoile italiana più famosa al mondo. Come fare a conoscerla senza essere troppo invadente? La soggezione è tanta, ma la curiosità lo è di più: quali sono i segreti per diventare come lei? Lei che ha interpretato più di duecento personaggi, ha calcato i palcoscenici più importanti del mondo, è amata dalla critica e dal pubblico di ogni dove, è stata partner dei più grandi danzatori di sempre e musa dei coreografi. Lei che, prima di tutto, era una ragazzina che ha creduto in un sogno: la danza. L'ultima testimonianza scritta di Carla Fracci che si racconta ai più giovani. Ragazze e ragazzi con il sogno della danza possono trarre da lei non solo ispirazione, ma anche indicazioni concrete per poter aspirare a diventare grandi ballerini. Età di lettura: da 10 anni.

Il teatrino delle ombre del Gruffalò
0 0 0
Giochi e oggetti per il divertimento

Il teatrino delle ombre del Gruffalò

Teramo : Ludattica, 2022

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Il Teatrino delle ombre Un magico teatrino delle ombre, per mettere in scena tantissime storie in compagnia del Graffalo. Potrete immergervi nel tosco frondoso e dare voce al topo astuto, alla volpe furb al grigio serpente, alla civetta affamata e, naturalmente, al temuto Gruffalò.