In questa pagina ti proponiamo la classifica dei titoli più prenotati del sistema.

Includi: tutti i seguenti filtri
× Nomi Simenon, Georges

Trovati 926 documenti.

Il signor Cardinaud
0 0 0
Libri Moderni

Simenon, Georges

Il signor Cardinaud / Georges Simenon ; traduzione di Sergio Arecco

Milano : Adelphi, 2020

Biblioteca Adelphi ; 707

Abstract: «Lui non aveva ancora quindici anni e già l'amava. Non come si ama una donna ma come si ama un essere inaccessibile. Come, al tempo della prima comunione, aveva amato la Madonna». Alla fine Hubert Cardinaud è riuscito a sposarla, quella Marthe «di cui tutti dicevano che si dava delle arie». Così com'è riuscito, lui, il figlio del cestaio, a diventare un distinto impiegato: uno che la domenica, all'uscita della messa, scambia saluti compunti e soddisfatti con i conoscenti e poi, dopo essersi fermato in pasticceria a comprare un dolce, torna a casa dove la moglie sta cuocendo l'arrosto con le patate. Una domenica, però, trova l'arrosto bruciato e la casa vuota - e gli crolla il mondo addosso. Non gli ci vorrà molto per scoprire che Marthe se n'è andata con un poco di buono, e che tutti in città lo sanno, e lo compatiscono, e pensano che sia un uomo «finito, annientato». E invece no. Hubert decide di ritrovare Marthe, a ogni costo, di bere «il calice fino alla feccia». Simile a «una formica ostinata che segue ostinatamente la sua strada, il suo destino, e che, ogni volta che il carico le sfugge, lo afferra di nuovo, pur essendo quel carico più grosso di lei», andrà a cercare Marthe, perché il suo posto è lì, «accanto a lui e ai bambini», e perché confida «nel trionfo del bene sul male, nella supremazia dell'ordine sul disordine» - «nell'inevitabile, fatale armonia». Con la consueta acutezza psicologica, e una sorta di ammirata partecipazione, Simenon ci racconta di un amore eroico, capace di non indietreggiare di fronte al tradimento e alla vergogna.

La cattiva stella
0 0 0
Libri Moderni

Simenon, Georges

La cattiva stella : e altri racconti / Georges Simenon ; traduzione di Marina Di Leo

Milano : Adelphi, 2019

Gli Adelphi ; 575

Abstract: Non è detto che il turista da banane sia mal vestito, anzi spesso indosserà capi di buon taglio, vestigia di un guardaroba lussuoso. Sono americani, cechi, tedeschi, francesi... Alcuni hanno conosciuto un momento di gloria, altri si sono limitati a mangiarsi il patrimonio di famiglia o le rendite. Finché un giorno, quando già erano stufi della mediocrità o spaventati dalla miseria incombente, qualcuno ha detto loro: «Sulle isole del Pacifico si può ancora vivere come nel paradiso terrestre, senza soldi, senza vestiti, senza preoccuparsi del futuro...». Per pagarsi la traversata hanno venduto tutto quello che avevano. Allo sbarco le autorità locali, prudenti e spesso scottate, pretendono a titolo di cauzione il versamento del costo del biglietto di ritorno. Capite? L'indomani ogni buon turista da banane ha già comprato un pareo e un cappello di paglia intrecciata. Seminudo, sdegnando la città e i coloni che indossano completi bianchi e camicie con il colletto rigido, si dirige di buon passo verso le lunghissime spiagge.

Maigret si sbaglia
5 1 0
Libri Moderni

Simenon, Georges

Maigret si sbaglia / Georges Simenon

Milano : Mondadori, 1979

Oscar gialli ; 1106

Il borgomastro di Furnes / Georges Simenon
0 0 0
Libri Moderni

Simenon, Georges

Il borgomastro di Furnes / Georges Simenon

Milano : Mondadori ; copyr. 1960

I romanzi di Simenon ; 145

L' orologiaio di Everton
0 0 0
Libri Moderni

Simenon, Georges

L' orologiaio di Everton / Georges Simenon ; traduzione di Laura Frausin Guarino

Milano : Adelphi, 1999

Biblioteca Adelphi ; 477

Abstract: Da quando la moglie se n'è andata, quindici anni e mezzo prima, senza portarsi via il figlio di pochi mesi e lasciandosi dietro solo una vestaglietta di cotonina e la scia del suo profumo, Dave ha vissuto soltanto per Ben. Ogni attimo della sua vita. La notte come il giorno. Il figlio ha sempre detto che sì, era felice. Sulla madre non ha fatto mai un granché di domande. Allora perché una notte è andato via, anche lui senza una parola per quel padre che non desiderava altro che essergli amico? E perché lui e Lillian, la ragazzina quindicenne che lo ha seguito, hanno ucciso un uomo? Solo quando Ben, dopo il suo arresto, rifiuterà di vedere il padre, Dave comincerà a capire il figlio e il suo disperato bisogno di ribellarsi...

Luci nella notte
0 0 0
Libri Moderni

Simenon, Georges

Luci nella notte / Georges Simenon ; traduzione di Marco Bevilacqua

Milano : Adelphi, c2005

Biblioteca Adelphi ; 469

Abstract: Ambientato tra le strade d’America questo romanzo, scritto da Georges Simenon a Lakeville, nel Connecticut, nel luglio del 1953, è un originale noir on the road. Racconta infatti una vicenda di grande tensione e drammaticità, che si consuma nell’arco di due giorni durante il viaggio di due coniugi newyorkesi diretti con la loro auto verso il Maine. Steve e Nancy sono una coppia come tante della media borghesia: due figli, casa a Long Island, un buon tenore di vita, ma anche un’esistenza che al di sotto dell’apparente tranquillità familiare nasconde un’insoddisfazione profonda, un logorio dei sentimenti, una muta rabbiosità dei cuori. Il loro disagio relazionale, reso palpabile dalla magistrale narrazione di Simenon, scoppia in tutta la sua forza durante il tragitto automobilistico. Nancy si rifiuta di proseguire al fianco del marito sempre più offuscato dall’alcol. Quando Steve esce dal bar dove si è fermato per concedersi l’ennesimo bicchiere la donna è sparita dall’auto in cui l’aveva lasciata, al suo posto solo un biglietto: “Io proseguo in pulmann. Buon viaggio”. Questa separazione segnerà una svolta imprevista e drammatica per entrambi ma rappresenterà anche un’estrema sofferta possibilità di rinascita. Steve riparte solo e dopo una notte di viaggio piena di tentazioni ed insidie scopre che la moglie non è mai giunta nel campeggio dove li attendono i loro figli. Inizia dunque una ricerca disperata, costellata di sottilissime insidie tangibili o interiori, che, prima di raggiungere la sua amara conclusione, costringerà marito e moglie a fare i conti con se stessi e con le ansie, i timori e i fantasmi che li opprimono. br / Simenon utilizza tutti gli elementi tipici del noir americano rinnovandoli con il suo stile inconfondibile, asciutto ma di grande intensità, animato da frequenti dialoghi: una coppia sull’orlo della crisi, i lunghi rettilinei delle highway americane, i bar delle stazioni di servizio lungo il tragitto, le bevute, la musica jazz di sottofondo, la violenza incombente. br / Il risultato è un romanzo che ricostruisce e narra in modo magistrale il percorso interiore dei personaggi e i momenti che segnano in modo indelebile il corso di una vita. Una storia di rara intensità che il regista Cédric Kahn ha trasformato in un film con Carole Bouquet e Jean Pierre Darroussin, che giungerà prossimamente sugli schermi cinematografici. br / br / È l'ultimo week-end d'estate e Steve e Nancy partono per il Maine verso il luogo dove i bambini hanno passato un mese di vacanza. Non sanno che il viaggio segnerà una svolta drammatica nella loro esistenza. Fin dal pomeriggio Steve è, come dice lui, "entrato nel tunnel": ha iniziato cioè ad affogare nell'alcol le sue insoddisfazioni e viltà. E poche ore prima che lasciassero New York, dal carcere di Sing Sing è evaso un uomo, e il destino ha deciso che la sua strada incroci la loro. br / br / Fonte: IBS

Maigret a l'affare  Strip - tease
0 0 0

Simenon, Georges

Maigret a l'affare Strip - tease / Georges Simenon ; traduzione di Luisa Scandolo

Milano : Mondadori, 1974

Oscar ; 563

Maigret e la  casa  delle tre  vedove
0 0 0

Simenon, Georges

Maigret e la casa delle tre vedove / Georges Simenon ; traduzione di Elena Cantini

[Milano] : A. Mondadori, 1970

Oscar ; 303

Maigret e il  capellone   imprudente
0 0 0

Simenon, Georges

Maigret e il capellone imprudente / Georges Simenon ; traduzione di Elena Cantini

Milano : Mondadori, 1970

Oscar guide

Maigret alle  Assise
0 0 0

Simenon, Georges

Maigret alle Assise / Georges Simenon ; traduzione di Elena Cantini

Milano : Mondadori, 1969

Oscar guide

Maigret e l'ombra cinese
0 0 0

Simenon, Georges

Maigret e l'ombra cinese / Georges Simenon ; traduzione di Lea Grevi

Milano : A. Mondadori, 1989

Oscar ; 2110

Maigret in Olanda
0 0 0

Simenon, Georges

Maigret in Olanda / Georges Simenon ; traduzione di Claretta Agostoni

Milano : A. Mondadori, 1988

Oscar ; 15

Maigret  e l' ombra   cinese
0 0 0

Simenon, Georges

Maigret e l' ombra cinese / Georges Simenon ; traduzione di Elena Cantini

[Milano! : A. Mondadori, 1974

Oscar ; 533

Maigret  e il  ladro
0 0 0

Simenon, Georges

Maigret e il ladro / Georges Simenon

Novara : Mondadori -De Agostini, c1989

Evergreen

Lettera  al  mio   giudice
0 0 0

Simenon, Georges

Lettera al mio giudice / Georges Simenon

\S. l.! : Club, 1991

Maigret in Corte d'Assise
0 0 0

Simenon, Georges

Maigret in Corte d'Assise / Georges Simenon ; traduzione di Laura Frausin Guarino

Milano : Adelphi, [2006]

Gli Adelphi ; 299. Gli Adelphi. Le inchieste di Maigret. - Milano : Adelphi. ((Tit. all'interno: Le inchieste del Commissario Maigret - Gli Adelphi. Le inchieste di Maigret

Abstract: D'improvviso ci si trovava immersi in un universo spersonalizzato, dove le parole di tutti i giorni erano come monete fuori corso, dove i fatti più quotidiani si traducevano in formule oscure. La toga nera dei giudici, l'ermellino, la toga rossa dell'avvocato generale accentuavano ancor più quell'impressione di rituale immutabile dove l'individuo veniva annullato. Eppure il presidente Bernerie conduceva i dibattimenti con la massima pazienza e umanità. Non metteva fretta ai testimoni, non li interrompeva quando sembravano dilungarsi in dettagli inutili. Con altri magistrati, più rigidi, a Maigret era capitato di stringere i pugni per la stizza e l'impotenza. Anche oggi sapeva di aver dato solo un riflesso spento, schematico, della realtà. Tutto ciò che aveva appena detto era vero, ma non era riuscito a far sentire il peso delle cose, la loro intensità, il loro fremito, il loro odore.

Maigret  dal  giudice
0 0 0

Simenon, Georges

Maigret dal giudice / di Georges Simenon

Milano : Mondadori, 1967

Le inchieste del commissario Maigret ; 32

Lettera a mia madre
0 0 0

Simenon, Georges

Lettera a mia madre / Georges Simenon

5. ed

Milano : Adelphi, 1993

Piccola biblioteca Adelphi ; 178

DVD 1: Un'ombra su Maigret [Videoregistrazione]
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Simenon, Georges

DVD 1: Un'ombra su Maigret [Videoregistrazione]

C2007

Abstract: Da settimane Cecile chiede di vedere Maigret, rimanendo in attesa per ore. Un paio di volte ci è pure riuscita, ma poi ha tirato fuori la storia di un fantomatico intruso che, nottetempo, penetrerebbe nella casa dove vive con la vecchia zia inferma, senza rubare nulla, solo per frugare nei cassetti e lasciare mozziconi di sigaretta. Un giorno però la zia muore strangolata e Cecile stessa è uccisa addirittura al commissariato

DVD 2: L'affare Picpus. Pt. 1 [Videoregistrazione]
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Simenon, Georges

DVD 2: L'affare Picpus. Pt. 1 [Videoregistrazione]

C2007

Abstract: Joseph Moscouvin si presenta all'ispettore Maigret per annunciare che una chiromante di nome Jeanne sta per essere uccisa. Quando effettivamente l'omicidio si verifica a Maigret non resta che indagare