In questa pagina ti proponiamo la classifica dei titoli più prenotati del sistema.

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Data 2003
× Materiale A stampa
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2015
× Nomi Totò

Trovati 15 documenti.

Totò Diabolicus
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Totò - Steno

Totò Diabolicus / regia Steno ; soggetto e sceneggiatura Vittorio Metz ... [et al.]. ; fotografia Enzo Barboni ; musiche piero Piccioni - Milano : Il Sole 24 Ore, 2015

Abstract: Il Marchese Galeazzo Del Campo è rinvenuto ucciso da un pugnale, che reca un cartiglio con una firma: Diabolicus. I sospetti si appuntano sui quattro fratelli eredi delle cospicue sostanze del defunto. Tre di essi restano presto vittime di uno sconosciuto assassino, mentre l'unico superstite è Monsignor Antonino. I sospetti cadono allora su un certo Pasquale, figlio illegittimo del padre dei quattro fratelli Del Campo. Dopo una serie di vicissitudini, tutti i nodi vengono al pettine. Galeazzo Del Campo aveva ucciso il fratello Monsignore (indossandone quindi gli abiti) e successivamente aveva assassinato gli altri tre fratelli. Il piano criminale doveva concludersi con l'uccisione del malcapitato Pasquale (che sarebbe stato, a sua volta, rivestito dei panni del già defunto Monsignor Antonino) e con l'accusa di un omicidio rivolta al marito della sorella di Galeazzo, peraltro già uccisa. Un modesto particolare svela l'identità del vero assassino, che aveva abilmente giocato con la straordinaria rassomiglianza, che contraddistingueva i membri della sventurata famiglia Del Campo.

Chi si ferma è perduto
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Corbucci, Sergio

Chi si ferma è perduto / regia: Sergio Corbucci ; soggetto: Mario Guerra , Luciano Martino ; sceneggiatura: Bruno Corbucci, Giovanni Grimaldi, con la collaborazione di Dino De Palma ; musica: Gianni Ferrio

Milano : Archivi del Sole 24 Ore, 2015

Risate di gioia
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Totò

Risate di gioia / un film di Mario Monicelli ; soggetto di Alberto Moravia

Milano : Il Sole 24 Ore, 2015

Racconti romani [DVD]
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Totò - De Sica, Vittorio

Racconti romani [DVD] / [regia di Gianni Franciolini]

Italia : Movietime, 2015

Comicamente : antologia della risata ; 9

Abstract: Quattro giovani romani, Otello, Mario, Spartaco e Alvaro si incontrano dopo che quest'ultimo viene rilasciato dalla prigione. Vedendo che Alvaro lavora in proprio e fa buoni guadagni, gli altri 3 decidono di imitarlo e si interessano all'acquisto di un camioncino a rate. Ma non avendo denaro sufficiente per l'anticipo e la prima rata, e lavorando rispettivamente come cameriere, aiuto barbiere e garzone di pescheria, ricorrono a vari espedienti escogitati da Alvaro per far quattrini in fretta. Prima provano a fare bagarinaggio ad una partita della Nazionale Italiana, ma vengono scoperti dai poliziotti che sequestrano loro tutti i biglietti. Poi, con l'aiuto di uno scrittore in bolletta, tentano di imbrogliare un avvocato, ma vengono preceduti nella truffa proprio dallo scrittore a cui si erano rivolti. Provano quindi a spacciare delle banconote false, ma nemmeno questa trovata riesce. Infine si fingono guardie della buoncostume per poter multare le coppiette colte in atteggiamenti intimi a Villa Borghese, ma vengono scoperti e arrestati: tutti tranne Alvaro, che riesce a fuggire. I suoi compagni, dopo la lezione imparata con una notte in cella, decidono di "scaricare" finalmente il loro cattivo maestro e ritornano ai loro vecchi lavori.

Lo smemorato di Collegno [DVD]
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Lo smemorato di Collegno [DVD] / regia di Sergio Corbucci

Italia : Movietime, 2015

Comicamente : antologia della risata ; 11

Abstract: Un uomo viene ricoverato in una clinica neurologica, causa un'amnesia. Dopo la pubblicazione di una sua fotografia su un quotidiano si fanno avanti tre persone che affermano di averlo riconosciuto: - la signora Ballarini, che lo porta a casa sua riconoscendolo come il marito creduto scomparso durante la guerra. - la signora Polacich: anch'ella, allo stesso modo, sostiene che egli è suo marito. - un truffatore, infine, accusa lo smemorato di essere il suo complice scomparso. Di fronte al tribunale si scoprirà che tutti e tre avevano mentito. Il film si chiude con lo smemorato rimasto solo, con un cane come unico amico.

Il coraggio
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Paolella, Domenico - Totò

Il coraggio / regia di Domenico Paolella

Milano : Il Sole 24 Ore, 2015

24 Cinema : comicamente antologia della risata ; 13

Le belle famiglie
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Le belle famiglie / regia di Ugo Gregoretti

Italia : Movietime, 2015

24 Cinema : comicamente antologia della risata ; 15

Totò le Mokò [DVD]
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Totò le Mokò [DVD] / [con] Totò ; [regia Carlo Ludovico Bragaglia]

[Italia] : Movietime, 2015

Comicamente : antologia della risata ; 7

Abstract: Antonio Lumaconi, detto Totò, è un uomo orchestra napoletano, cugino del famigerato bandito della qasba di Algeri Pépé le Mokò, da poco morto in una sparatoria. Essendo il parente più stretto ancora in vita del furfante, gli giunge l'offerta di "dirigere" la sua banda. Certo che si tratti di una banda musicale, Totò parte immediatamente per l'Algeria convinto di poter finalmente coronare il suo sogno di diventare un rispettato direttore d'orchestra, ma al suo arrivo si accorge di essere divenuto in realtà il capo di una banda di pericolosi delinquenti. Con una serie di equivoci si scontra subito con la nuova realtà e grazie a un misteriosa pozione datagli da Suleima, l'ex-amante di Pépé follemente innamoratasi di lui, acquista una portentosa forza erculea, che lo rende praticamente invincibile. Ormai noto nella qasba come Totò le Mokò, s'innamora di Viviane, una ricca straniera di passaggio, e questo provoca la gelosia irrefrenabile di Suleima che pratica delle magie su di lui e in una notte gli taglia i capelli da cui riceveva la sua forza sovraumana. Pépé, in tutto questo tempo fintosi morto, ritorna e lo sfida ad un duello per il controllo della banda. Sebbene privo della sua invincibilità, Totò vincerà il duello, riuscendo addirittura a sgominare l'intera banda. Con i soldi riscossi della taglia, ritorna a Napoli a dirigere una vera banda musicale.

Totò e i re di Roma
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Steno

Totò e i re di Roma / regia Steno e Monicelli ; soggetto tratto dal romanzo La morte dell'impiegato e Esami di promozione di Anton Cechov; sceneggiatura Ennio de Concini, Peppino de Filippo, Dino Risi, Mario Monicelli, Steno

Milano : Fabbri, 2015

Totò il principe della risata

Abstract: L'archivista capo Ercole Pappalardo, a causa di uno starnuto, incorre in un singolarissimo incidente: dalla balconata d'un teatro sputa in testa al suo direttore generale, seduto in platea. L'immediato e insistente tentativo di scusarsi innesca una catena di catastrofiche conseguenze che culminano con la scoperta che l'impiegato non ha alcun titolo di studio. Gli viene perciò imposto di ottenere la licenza elementare, che cerca di guadagnarsi commuovendo la commissione esaminatrice, ma non ha fatto i conti con il maestro Balocco, che nutre per lui un antico rancore..

Totòtruffa '62 [DVD]
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Totò

Totòtruffa '62 [DVD] / [regia di Camillo Mastrocinque]

Italia : Movietime ; Milano : Il sole 24 ore, 2015

Comicamente : antologia della risata ; 6

Abstract: Antonio e Camillo sono due ex trasformisti che vivono organizzando piccole truffe e continui raggiri, riuscendo spesso a sfuggire alla Legge grazie alla benevolenza del commissario Malvasia, ex compagno di scuola di Antonio. Quest'ultimo impiega quasi tutti i suoi soldi per pagare gli studi della figlia Diana, che studia in un importante collegio: la ragazza è all'oscuro della vera attività del padre, che le fa credere di essere invece un diplomatico sempre in giro per il mondo. Ma il destino ci mette lo zampino: Antonio truffa involontariamente il giovane figlio del commissario, fidanzatosi nel frattempo proprio con Diana, facendosi pagare per un posto di lavoro fittizio che poi, scoperta la paternità del giovane, dovrà per forza trovargli: lo sistemerà come ragioniere presso un equivoco garage, dove il giovane Malvasia finirà per essere coinvolto nei loschi affari del suo datore di lavoro ed arrestato. Tutto si risolverà per il meglio quando Antonio riceverà, all'improvviso ed inaspettatamente, una miliardaria eredità dall'America che gli permetterà di restituire il maltolto a tutti i suoi truffati.

Totò, Fabrizi e i giovani d'oggi [DVD]
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Totò, Fabrizi e i giovani d'oggi [DVD] / regia Mario Mattòli ; soggetto e sceneggiatura Castellano e Pipolo ; musica Gianni Ferrio

[Italia] : Movietime ; Milano : Il sole 24 ore, 2015

Comicamente : antologia della risata ; 5

Abstract: Carlo, studente ad un passo dal diploma da geometra, e Gabriella, studentessa in una scuola per traduttori, si innamorano e decidono di sposarsi: arriva dunque il momento di comunicare la notizia alle rispettive famiglie. Il padre di Gabriella, il Cavalier Antonio Cocozza, titolare di una pasticceria, sembra accogliere la notizia con disappunto, ma in realtà teme solo di doversi scontrare con la moglie Matilde, così, capito che la figlia è davvero innamorata, con uno stratagemma riesce a estorcere alla severa consorte il consenso di nozze. A casa di Carlo, invece, la situazione si presenta diversa. Il padre, il ragionier Giuseppe D'Amore, si mostra subito decisamente contrario alla questione, principalmente per motivi economici: il suo lavoro al Ministero non gli consente delle entrate tali da poter sostenere le spese di un matrimonio. Il ragazzo, molto devoto al padre, rinuncia allora alle nozze, comunicando la notizia a Gabriella e mandando su tutte le furie anche la famiglia di lei. A smuovere il ragionier D'Amore ci penserà però la moglie Teresa che, mostrando al marito una vecchia lettera che lui le aveva dedicato perché suo padre, a suo tempo, non intendeva dare il consenso al loro matrimonio, lo convince a lasciar sposare i due innamorati. Carlo, avuto il consenso del padre, finalmente incontra il cavalier Cocozza, che accetta la richiesta del giovane per organizzare il matrimonio entro i successivi tre mesi. Per il pranzo di fidanzamento viene scelta una trattoria, in cui Cocozza e D'Amore fanno reciproca conoscenza. Dopo diverse incomprensioni su chi debba pagare le varie spese del matrimonio, i due genitori rompono le trattative, gettando nello sconforto i promessi sposi. Per sanare il conflitto tra i rispettivi padri, Carlo e Gabriella organizzano allora una finta fuga d'amore. Messi alle strette da una telefonata dei figli, i due padri danno il consenso alle nozze e Cocozza riesce, ricorrendo ad uno stratagemma, a trovare il modo di obbligare D'Amore a sobbarcarsi le spese per l'appartamento dei ragazzi. Per non venire meno all'impegno preso, visto che le sue entrate non gli permettono di meglio, D'Amore entra in una cooperativa edilizia del suo ministero, ottenendo un appartamento più vicino all'aeroporto di Ciampino che a Roma, cosa che crea ulteriori frizioni tra i due padri. Per ricucire l'ennesimo strappo tra i due, le due famiglie fanno credere a entrambi che l'altro voglia scusarsi, combinando un incontro tra i due alla pasticceria di Cocozza. Ma anche in questo caso l' incontro finisce in lite. Si arriva quindi al giorno delle nozze: Cocozza e D'Amore si accorgono di aver ricevuto dal sarto ognuno il vestito dell'altro e sono costretti ad un surreale scambio di vestiti in taxi fuori dalla chiesa, che li porta all'ennesima litigata: sempre più decisi a interrompere le nozze, i due arrivano quando ormai è troppo tardi: i figli si son già sposati.

Totò story [DVD]
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Castellani, Mario <1906-1978>

Totò story [DVD] / Mario Castellani

[italia] : Movietime, 2015

24 Cinema : comicamente antologia della risata ; 14

I due orfanelli [DVD]
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Totò

I due orfanelli [DVD] / [regia di Mario Mattòli]

Italia : Movietime, 2015

Comicamente : antologia della risata ; 8

Abstract: Parigi, epoca del secondo impero napoleonico: in un collegio di orfanelle Matilde, una delle ragazze, è innamorata di Giorgio, un ufficiale che la vede clandestinamente, senza che la direttrice lo sappia. Il loro matrimonio è però ostacolato dalla famiglia di Giorgio per via delle origini sconosciute della povera Matilde. Intenzionata a scoprire la verità, Matilde incarica gli inservienti Gasparre e Battista (anche loro orfani dei genitori) di recarsi da una chiromante con una ciocca dei suoi capelli per scoprire le sue origini. Gasparre perde però questa ciocca, rimpiazzandola con una propria. Egli viene così a scoprire le proprie origini nobiliari. Recatosi alla casa del Duca suo zio per reclamare la propria eredità, viene accolto con apparente benevolenza, mentre nel buio i familiari ordiscono la trama per eliminare il nuovo pretendente. Dopo una ripetuta serie di fallimenti, Gasparre cade nella trappola, sedotto da Susanne de la Pleine ed è costretto a battersi in duello; la fortuna lo accompagna ancora una volta e riesce a salvarsi per una provvidenziale battaglia. Attirati poi con l'inganno in un noto night club parigino, vengono coinvolti in un attentato ai loro danni e riescono miracolosamente a fuggire nelle fogne di Parigi dove incontrano l'abate Faria, anch'egli evaso e con lui tentano di risalire in superficie: sfortuna vuole che i tre si trovino ad emergere in una stanza del palazzo reale dove Napoleone III sta posando per un quadro. Convinto che siano dei cospiratori della corona, l'Imperatore ordina il loro arresto: Battista riesce a fuggire, mentre Gasparre viene catturato, imprigionato e condannato a morte come cospiratore. Tornato al collegio, Battista confessa l'accaduto alla direttrice che gli consegna l'indirizzo di suo padre e una medaglietta che aveva un tempo per riconoscimento. Giunto alla casa del padre, egli scopre che il proprio genitore non è un nobile né un musicista come egli aveva sempre ritenuto, ma è in realtà il boia di Parigi e lo coinvolge per aiutarlo a salvare l'amico Gasparre, condannato alla ghigliottina. Il giorno dell'esecuzione, dopo una serie di rocamboleschi tentativi di salvare l'amico, si scopre che in realtà la vicenda è tutta un sogno e la vita trascorre come sempre al collegio.

Sua eccellenza si fermò a mangiare [DVD]
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Sua eccellenza si fermò a mangiare [DVD] / regia Mario Mattoli ; soggetto e sceneggiatura: Vittorio Metz, Roberto Gianviti

Italia : Movietime, 2015

Comicamente : antologia della risata ; 10

Abstract: Durate un pranzo nella villa umbra della contessa Bernabei, organizzato per l'inaugurazione di un piccolo monumento in memoria di un campione sportivo locale, si trovano riuniti per l'occasione, oltre ai coniugi ospitanti, la figlia Silvia, il marito di lei Ernesto, l'amante di Ernesto, Lauretta, spacciata per moglie di un truffatore che si presenta come il dottor Tanzarella, medico del Duce, ma si trova lì in realtà per ricattare Ernesto, del cui tradimento coniugale con Lauretta è stato testimone. Il ministro è preoccupato dalla presenza di Lauretta: infatti teme che si possa sapere in giro di una sua improvvisa défaillance sessuale durante un incontro con la donna. Il falso dottor Tanzarella, deciso ad andarsene dopo aver notato la presenza del commissario, si ferma a pranzo quando scopre che verrà usato, in onore del ministro, un servizio di posate d'oro cesellate da Benvenuto Cellini. Il furto delle posate riesce, grazie ad uno strategemma: il truffatore finge, alla presenza di tutti, di telefonare a Mussolini e nell'occasione di ricevere da lui l'incarico di prelevare le preziosissime posate per destinarle a una mostra.

Toto cerca pace [DVD]
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Totò

Toto cerca pace [DVD] / regia Mario Mattoli ; soggetto da una commedia di Emilio Caglieri ; sceneggiatura: Ruggero Maccari ... [et al.] ; musica: Carlo Savina

Milano : Il Sole 24 Ore, 2015

Gli archivi del sole 24 ore. Comicamente : antologia della risata ; 20