In questa pagina ti proponiamo la classifica dei titoli più prenotati del sistema.

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Data 2004
Includi: tutti i seguenti filtri
× Editore Giunti
× Target di lettura Giovani (in generale)

Trovati 14 documenti.

I Fauves
0 0 0
Libri Moderni

Nigro Covre, Jolanda

I Fauves / Jolanda Nigro Covre

Firenze-Milano : Giunti, c2010

Dossier Art ; 263

Leonor Fini
0 0 0
Libri Moderni

Masau Dan, Maria

Leonor Fini / Maria Masau Dan ; Vania Strukelj

Firenze-Milano : Giunti, c2010

Art & Dossier ; 265

I Pollaiolo
0 0 0
Libri Moderni

Giunti

I Pollaiolo : la pittura / Angelo Tartuferi

Firenze : Giunti, c2010

Art e dossier ; 266

Chardin
0 0 0
Libri Moderni

Chardin / Alexis Merle du Bourg

Firenze-Milano : Giunti, c2010

Art & Dossier ; 272

Canti regionali italiani
0 0 0
Libri Moderni

Canti regionali italiani / a cura di Joan Yakkey ; illustrati da Maria Laura Frullini

Firenze : Giunti-Nardini, [1989!

Libri per cantare

La terra
0 0 0
Libri Moderni

Bianucci, Piero

La terra : storia e futuro del pianeta azzurro / Piero Bianucci

Firenze : Giunti, 1990

Metallus
0 0 0
Libri Moderni

Signorelli, Luca

Metallus : il libro dell'heavy metal / a cura di Luca Signorelli e della redazione di www.metallus.it

Firenze : Giunti, 2001

Bizzarre

Abstract: In un'epoca di generi mutevoli e di successi altalenanti, il Metal è una specie di oasi protetta, una specie di Santa Sanctorum dell'autenticità rock. I suoi appassionati sono una tribù multiforme con un forte senso di appartenenza: un "corpo scelto" disposto ai più spericolati ascolti per protestare la propria purezza. Attenzione però a limitare il pubblico appassionato del genere. Non si tratta solo di ragazzini che sfogano i loro riti di passaggio, ma anche di trentenni e quarantenni dalla vita normale, che nel Metal trovano il modo di esprimere il loro lato più vero e nascosto.

Il viaggio di Ulisse
0 0 0
Libri Moderni

Monicelli, Tomaso

Il viaggio di Ulisse / Tomaso Monicelli

Firenze : Giunti, 1998

Storie & miti

Siamo fatti così
0 0 0
Libri Moderni

Pacini, Alessandro

Siamo fatti così : alla scoperta del nostro corpo meraviglioso / Alessandro Pacini

Firenze : Giunti, 1998

Dinosauri
0 0 0
Libri Moderni

Bozzi Maria LUisa

Dinosauri : Misteri svelati e nuove incognite / Maria Luisa Bozzi ; Silvio Bruno ; Stefano Maugeri

Firenze : Giunti, 2000

Capire l'arte e i suoi linguaggi
0 0 0
Libri Moderni

Prette, Maria Carla - DE GIORGIS, Alfonso

Capire l'arte e i suoi linguaggi / Maria Carla Prette, Alfonso De Giorgis

Firenze : Giunti, c2000

Abstract: Una guida per capire l'arte e i suoi segreti: come osservare e come comprendere immagini, forme e colori. Il volume è diviso in diverse sezioni: - leggere un'opera d'arte - la comunicazione visiva - la forma - lo spazio - il colore - luci e ombre - comunicare con il corpo.

 Rock : i 500 dischi fondamentali / a cura di Eddy Cilia e Federico Guglielmi con Gianluca Testani e John Vignola
0 0 0
Libri Moderni

Rock : i 500 dischi fondamentali / a cura di Eddy Cilia e Federico Guglielmi con Gianluca Testani e John Vignola

Firenze : Giunti, c2002

Bizarre

Abstract: Un elenco di album assolutamente fondamentali per conoscere il pianeta rock e i satelliti che gli ruotano attorno, che consiglia quali dischi possedere, di quali artisti e segnala gli esempi più significativi dei vari sottogeneri. Una guida che consente di delineare una raccolta ideale composta da 500 titoli nella versione completa e da 250 o 100 nelle versioni più essenziali. Una chiave di lettura dell'evoluzione del rock, in una visione a 360° dove c'è spazio anche per i suoni terzo/quartomondisti, per le contaminazioni elettroniche e per l'hip hop, oltre che naturalmente per blues, soul, funk e reggae. Uno strumento utilissimo a scoprire (o riscoprire) una serie di lavori belli e rilevanti, senza limitarsi ai soliti classici.

Tom Sawyer
0 0 0
Libri Moderni

Twain, Mark <1835-1910>

Tom Sawyer / Mark Twain ; illlustrazioni di Washington Rodriguez Diaz (Milan Illustration Agency)

Firenze : Giunti, 1994

Giunti ragazzi universale ; 1

Abstract: Come lo stesso autore scrisse, il racconto raccoglie molte vicende veramente accadute, esperienze personali e altre di ragazzi che furono compagni di scuola di Mark Twain. La storia s'impernia sulla vicenda capitata ai due amici Huck e Tom, andati a seppellire un gatto a mezzanotte nel cimitero del villaggio. Nel cimitero i nostri eroi, quella notte, sono gli invisibili testimoni d'un assassinio. Twain dedicava il libro ad un vasto pubblico di lettori giovani per ricordar loro quelli che essi erano un tempo e come sentivano e pensavano e parlavano e in quali strane avventure talvolta andassero a cacciarsi.

Quello che gli altri non vedono [romanzo]
0 0 0
Libri Moderni

Macgregor, Virginia

Quello che gli altri non vedono [romanzo] / Virginia Macgregor ; trad. di Chiara Baffa

I ed.

Firenze ; Milano : Giunti c2014

Tascabili Giunti

Abstract: Milo ha nove anni e una missione molto speciale: prendersi cura di nonna Lou, che insieme ad Amleto, l'animaletto di casa, è la sua inseparabile alleata. Ogni tanto la nonna annuncia che partirà per la Grecia con il nonno. Peccato che il nonno sia morto molti anni fa... Meglio non dirlo alla mamma, che ha poca pazienza, l'importante è assicurarsi che Lou prenda le pillole che le sbrogliano i pensieri. Del resto è stata proprio lei a insegnargli che il mondo si può "vedere" anche attraverso particolari che sfuggono alle persone comuni: i rumori, il tono della voce o gli odori. Sì, perché Milo è affetto da una malattia che lo renderà progressivamente cieco. E quando un giorno la nonna dà quasi fuoco alla cucina, Milo è il primo a difenderla, ma la decisione della mamma è irrevocabile: Lou deve andare in casa di riposo. Un posto apparentemente perfetto, con un bel giardino, pavimenti lucidi come specchi e un'infermiera dal sorriso stampato. Ma qualcosa non va... Come mai la nonna dorme sempre? Perché non riconosce più nessuno? Con l'aiuto di Tripi, il cuoco della clinica, Milo inizierà la sua personalissima indagine. E quando si è allenati a "vedere" il mondo con tutti e cinque i sensi, quello che si riesce a scoprire è davvero incredibile.