In questa pagina ti proponiamo la classifica dei titoli più prenotati del sistema.

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Data 2003
× Lingue Inglese
Includi: tutti i seguenti filtri
× Editore Feltrinelli
× Nomi Gordimer, Nadine

Trovati 35 documenti.

La figlia di Burger
0 0 0
Libri Moderni

Gordimer, Nadine

La figlia di Burger / Nadine Gordimer

2 Ed.

Milano : Feltrinelli, 1996

Universale Economica Feltrinelli ; 1305

Abstract: Ambientata nel clima di feroce lotta politica del Sudafrica degli anni settanta, la storia, ispirata alla vicenda di un famoso avvocato afrikaner costretto alla clandestinità per il suo impegno contro l' apartheid, segue la lenta maturazione politica ed esistenziale di una donna, Rosa Burger. La morte del padre Lionel - da sempre in lotta per la libertà dei neri - la trasforma definitivamente nella "figlia di Burger". Attraverso la presa di coscenza di questa nuova identità, Rosa sarà costretta non solo a fare i conti con la sua vita privata, ma anche a modificare il rapporto con il suo paese. Messo al bando poco dopo la pubblicazione e riabilitato in seguito con la vittoria di un prestigioso premio letterario sudafricano, La figlia di Burger resta forse uno dei più famosi libri della grande scrittrice.

Il salto
0 0 0
Libri Moderni

Gordimer, Nadine - Gordimer Nadine - Gordimer , Nadine

Il salto / Nadine Gordimer

Milano : Feltrinelli, 1992

I Narratori

Abstract: Scritti nella seconda metà degli anni Ottanta, i racconti qui presentati sono di ambientazione prevalentemente africana: le storie non si svolgono solo in Sudafrica bensì offrono una panoramica di tutta l' Africa, da quella del Nord a quella centrale, all' Africa australe e insulare. Attraverso di essi la Gordimer affronta tutti i temi a lei particolarmente cari: la politica, l' amore, il futuro, non solo di un paese tanto travagliato come il Sudafrica, ma di un intero continente. Ecco allora scorrere attraverso le pagine una fuga dal Mozambico attraverso il Kruger Park, compiuta in condizioni così dure, da rendere i fuggitivi simili agli animali che i turisti vanno ad ammirare proprio li; un rapporto d' amore tra una meticcia e uno svedese, messo in pericolo dall' impegno politico di lei; la paura dei bianchi di essere assaliti nelle loro case e il tentativo di trasformare quindi le abitazioni in bunker, con il rischio di rimanervi imprigionati dentro; l' eterno interrogarsi da parte di alcuni bianchi sulla possibilità reale di considerare il Sudafrica come il priprio paese; il finale disgusto di un controrivoluzionario verso ciò che ha fatto. Attraverso tutti i racconti si coglie una estrema attenzione al linguaggio, all' uso corretto dei termini. E' come se il linguaggio impreciso svuotasse l' esperienza del suo significato e creasse complicità con quella perversione del reale propria del vocabolario di sistemi disumanizzati come l' apartheid. Come scrive il Publishers Weekly, "raramente Nadine Gordimer si è espressa in modo più profondo e sommessamente brillante di quanto abbia fatto in questi racconti, penetranti e il cui potere è uguale a quello di mille manifesti".

Storie
0 0 0
Libri Moderni

Gordimer, Nadine

Storie / a cura di Nadine Gordimer

Milano : Feltrinelli, 2005

Varia

Abstract: 21 grandi autori mettono la loro penna al servizio della lotta contro l'Aids in Africa. I profitti di questa preziosa raccolta saranno devoluti interamente a Treatment Action Campaign, un'organizzazione sudafricana che aiuta i malati di Aids. L'idea di un'antologia di racconti a scopo di beneficenza è nata da una brillante intuizione di Nadine Gordimer che ammirando le iniziative analoghe portate avanti da alcuni importanti esponenti del mondo della musica, ha deciso di chiedere un racconto ad alcuni autori da lei particolarmente amati. Tra gli altri: Arthur Miller, Salman Rushdie, Margaret Atwood, Paul Theroux, Claudio Magris, Woody Allen, Gabriel Garcia Marquez, Amos Oz, Kenzaburo Oe, John Updike, Christa Wolf. br Fonte: IBS

Occasione d'amore
0 0 0
Libri Moderni

Gordimer, Nadine

Occasione d'amore / Nadine Gordimer ; traduzione di Pier Francesco Paolini

Milano : Feltrinelli, 1989

Universale Economica Feltrinelli ; 1086

Copertina
0 0 0
Libri Moderni

Gordimer, Nadine

Sveglia! / Nadine Gordimer

Milano : Feltrinelli, 2006

I narratori ; 695

Abstract: Paul Bannerman, trentacinquenne direttore di un?associazione ambientalista sudafricana, crede di avere l?assoluto controllo sulla propria vita. La sua esistenza cambia radicalmente quando gli viene diagnosticato un cancro alla tiroide. Gli prescrivono un trattamento che lo fa diventare radioattivo e quindi potenzialmente pericoloso per gli altri. Decide allora di lasciare temporaneamente la moglie Bennie e il figlio Nickie per trasferirsi a casa dei genitori dove per un periodo vive in una specie di quarantena. In questo soggiorno forzato nella casa dell?infanzia, accudito dal padre Adrian e dalla madre Lindsay, Paul ha finalmente il tempo per pensare alla sua vita e si rende conto di molte cose, come la contraddizione fondamentale tra i valori che guidano il suo lavoro e quelli invece della moglie, che dirige un?agenzia pubblicitaria. Anche la madre progressivamente viene contagiata da questo stato esistenziale del figlio e inizia a fare i conti con il suo passato. Nel frattempo, i progetti di costruzione di un reattore nucleare e di una serie di dighe su un delta preoccupano Paul come se fosse ancora in ufficio. Quando finalmente torna a casa e riprende a lavorare, si accorge di come questa piccola parentesi abbia modificato le esistenze di chi lo circonda: la moglie gli svelerà di volere un secondo figlio, i genitori se ne andranno in Messico per realizzare finalmente il sogno del padre di dedicarsi all?archeologia. Le conseguenze imprevedibili di tanti cambiamenti rappresentano la sorpresa finale di queste appassionate esistenze individuali. L?autrice delinea la vasta realtà del suo paese, sia quella politica, economica o sociale, sia quella delle nuove relazioni tra bianchi e neri, dei nuovi problemi e delle nuove soluzioni. Lo stile, tipicamente gordimeriano, porta il lettore a trascorrere da un argomento all?altro, dall?analisi dei rapporti sentimentali (tradimenti, amore coniugale, amore per i figli...) a questioni economiche ed ecologiche proprie del Sudafrica ma valide per il mondo intero; dalla storia di un fiume che è morte e vita per chi vive lungo le sue rive, all?emancipazione dei neri e della donna; dall?apartheid a un nuovo rapporto tra i sudafricani.

Un' Arma in casa
0 0 0
Libri Moderni

Gordimer, Nadine

Un' Arma in casa / Nadine Gordimer ; traduzione di Grazia Gatti

Milano : Feltrinelli, 1998

Abstract: Una sera di gennaio del 1996, qualcuno bussa alla porta di Harald e Claudia Lindgard per annunciare una terribile notizia: Duncan, il loro unico figlio, è stato arrestato con l'accusa di avere ucciso un amico che ha trovato a letto con la propria ragazza. Che genere di lealtà un padre e una madre devono a un figlio che ha compiuto l'inimmaginabile? Come ha potuto questi non riconoscere l'intangibilità della vita umana? Cosa hanno fatto per influenzare il suo carattere? Dove hanno sbagliato? L'autrice descrive l'itinerario caotico che devono percorrere i genitori per ricostruisi un'immagine del figlio e per riappropriarsi di una parte del suo destino, seguendolo giorno dopo giorno nel processo che svelerà loro tratti ignoti di Duncan.

Un mondo di stranieri
0 0 0
Libri Moderni

Gordimer, Nadine

Un mondo di stranieri / Nadine Gordimer

6. ed

Milano : Feltrinelli, 1995

Universale economica ; 885

Nessuno al mio fianco
0 0 0
Libri Moderni

Gordimer, Nadine

Nessuno al mio fianco / Nadine Gordimer ; traduzione di Marco Papi

Milano : Feltrinelli, [1994]

Universale Economica Feltrinelli ; 1556

Abstract: In Sudafrica, poco prima delle elezioni che hanno portato Nelson Mandela al potere, due coppie fanno i conti con la realtà sociale e politica del paese. Da un lato ci sono gli Stark: Vera e Bennet, i bianchi. Lui rinuncia alle proprie attività artistiche per la famiglia, lei invece intraprende la professione di avvocato che, costringendola ad affrontare problematiche a lei sconosciute, le cambierà la vita. Dall'altro lato scorre l'esistenza parallela dei Maqoma: Sibongile e Didymus, militanti neri tornati in patria dopo anni di esilio a seguito dei grandi rivolgimenti politici. Lui, ex terrorista, viene messo da parte dal movimento rivoluzionario, mentre lei, che non si era mai impegnata nella lotta politica, vi acquisisce un ruolo sempre più attivo. Nessuno passa indenne attraverso gli sconvolgimenti che stanno travolgendo il Sudafrica e tutti si trovano a dover fare i conti con la storia.

Il mondo tardoborghese
0 0 0
Libri Moderni

Gordimer, Nadine

Il mondo tardoborghese / Nadine Gordimer

Milano : Feltrinelli, 1989

I narratori

Un mondo di stranieri
0 0 0
Libri Moderni

Gordimer, Nadine

Un mondo di stranieri / Nadine Gordimer

4. ed

Milano : Feltrinelli, 1992

Universale Economica Feltrinelli ; 885

Copertina
0 0 0
Libri Moderni

Gordimer, Nadine

Una forza della natura / Nadine Gordimer

Milano : Feltrinelli, 1987

I narratori

Abstract: Una donna volitiva, ribelle e coerente lotta per l’affermazione e il progresso del Sudafrica. I sentimenti e la lotta politica si fondono e la giovane insieme al suo compagno occuperà una posizione decisiva nella creazione di un nuovo paese. br E' una donna, la forza della natura di cui dice il titolo, una donna particolare: esuberante, curiosa, trasgressiva più per vocazione naturale che per scelta, una donna abituata a vivere d'istinto che si apre lentamente alla consapevolezza. Ma Hillela è anche il filo lungo il quale si snoda una vicenda in cui la tematica cara a Nadine Gordimer già affrontata nei suoi precedenti romanzi torna a riproporsi filtrata da una maestria narrativa che in questo libro raggiunge forse la sua punta più alta. In quella fusione di pubblico e privato che è uno degli aspetti caratteristici dell'autrice, la storia di Hillela, il suo distacco dalla famiglia borghese, la partecipazione sempre più attiva alle lotte che sconvolgono il Sudafrica, l'esilio e le sue scelte sentimentali procedono di pari passo con l'evolversi di una vicenda che affonda le sue radici nella storia attuale, ma che la trascende per proiettarsi in una dimensione fantastica dove i conflitti trovano soluzione e gli ideali possono essere realizzati. E così Hillela, donna nuova, vedrà al nascita di un Sudafrica nuovo, uno Stato da lei attivamente voluto e in cui, accanto al marito, si troverà a occupare una delle posizioni chiave. br br Fonte: sito Feltrinelli. br

Un ospite d'onore
0 0 0
Libri Moderni

Gordimer, Nadine

Un ospite d'onore : romanzo / Nadine Gordimer

2. ed

Milano : Feltrinelli, 1986

I narratori Feltrinelli

Occasione d'amore
0 0 0
Libri Moderni

Gordimer, Nadine

Occasione d'amore / Nadine Gordimer ; traduzione di Pier Francesco Paolini

6. ed

Milano : Feltrinelli, 1993

Universale economica Feltrinelli ; 1086

Lafiglia di Burger
0 0 0
Libri Moderni

Gordimer, Nadine - Gordimer Nadine

Lafiglia di Burger / Nadine Gordimer

Milano : Feltrinelli, 1992

I Narratori

Qualcosa là fuori
0 0 0
Libri Moderni

Gordimer, Nadine - Gordimer Nadine

Qualcosa là fuori / Nadine Gordimer

Milano : Feltrinelli, 1986

Occasione d'amore
0 0 0
Libri Moderni

Gordimer, Nadine

Occasione d'amore : romanzo / Nadine Gordimer

3. ed

Milano : Feltrinelli, 1985

I Narratori

Un' arma in casa / Nadine Gordimer ; traduzione di Grazia Gatti
0 0 0
Libri Moderni

Gordimer, Nadine

Un' arma in casa / Nadine Gordimer ; traduzione di Grazia Gatti

1. ed

Milano : Feltrinelli, 1998

Abstract: Una sera di gennaio del 1996, qualcuno bussa alla porta di Harald e Claudia Lindgard per annunciare una terribile notizia: Duncan, il loro unico figlio, è stato arrestato con l'accusa di avere ucciso un amico che ha trovato a letto con la propria ragazza. Che genere di lealtà un padre e una madre devono a un figlio che ha compiuto l'inimmaginabile? Come ha potuto questi non riconoscere l'intangibilità della vita umana? Cosa hanno fatto per influenzare il suo carattere? Dove hanno sbagliato? L'autrice descrive l'itinerario caotico che devono percorrere i genitori per ricostruisi un'immagine del figlio e per riappropriarsi di una parte del suo destino, seguendolo giorno dopo giorno nel processo che svelerà loro tratti ignoti di Duncan.

Luglio
0 0 0
Libri Moderni

Gordimer, Nadine

Luglio / Nadine Gordimer

Milano : Feltrinelli, 1991

Universale economica Feltrinelli ; 1178

Abstract: Sudafrica. In un ipotetico futuro scoppiano disordini di tale entità da costringere i bianchi alla fuga. Bam e Maureen Smales con i loro tre figli, alla disperata ricerca di una via di fuga, accettano il suggerimento del loro servitore nero, Luglio, e si rifugiano nel suo villaggio. Separati all'improvviso da tutto ciò a cui erano abitutati, capovolti integralmente i rapporti di forza, per cui sono gli Smale a dipendere integralmente da Luglio, si vedono costretti a prendere di nuovo le misure del mondo, a rapportarsi in modo completamente inaspettato con se stessi e con gli altri. Definito da "Newsweek" come "un magistrale 'messaggio' narrativo dalla zona di combattimento", "Luglio" è un romanzo straordinario per la capacità evocativa e per la sorprendente precisione con cui descrive il progrssivo ma totale spogliarsi delle persone di ogni aspetto convenzionale.

Vivere nell'interregno
0 0 0
Libri Moderni

Gordimer, Nadine

Vivere nell'interregno / Nadine Gordimer ; introduzione e cura di Stephen Clingman ; traduzione di Franca Cavagnoli

Milano : Feltrinelli, 1990

Tempo ritrovato)

Sveglia!
0 0 0
Libri Moderni

Gordimer, Nadine

Sveglia! / Nadine Gordimer ; traduzione di Grazia Gatti

Milano : Feltrinelli, 2006

I Narratori

Abstract: Paul Bannerman crede di avere l'assoluto controllo sulla propria vita. La sua esistenza cambia radicalmente quando gli viene diagnosticato un cancro alla tiroide... Un romanzo denso, rapido, emozionante, in cui sono toccati tutti i temi più cari alla Gordimer: le relazioni famigliari, quelle tra bianchi e neri nel Sudafrica, la povertà, l'Aids, il rapporto tra progresso economico e salvaguardia della natura.