In questa pagina puoi trovare la classifica dei libri più prestati in questo momento da tutte le biblioteche del sistema.

Includi: tutti i seguenti filtri
× Soggetto Italia

Trovati 1907 documenti.

Centomila gavette di ghiaccio
0 1 0
Libri Moderni

Bedeschi, Giulio

Centomila gavette di ghiaccio / Giulio Bedeschi

Milano : Mursia (Gruppo Editoriale), copyr. 1963)

Testimonianze : fra cronaca e storia. Guerre fasciste e seconda guerra mondiale

Abstract: «In questa storia la guerra è vista, per così dire, dalla parte dei morti, che non hanno conti da rendere e posizioni da sostenere; perciò il libro, per quanto possibile, non rispecchia passioni o impegni contingenti: il suo significato prorompe direttamente dai fatti vissuti e narrati.» Partendo dalla propria esperienza personale e raccontando la partecipazione della divisione alpina Julia alla Seconda guerra mondiale – dalla campagna d’Albania alla ritirata di Russia – l’autore costruisce un’opera narrativa di straordinario valore, che esalta il senso della dignità dell’uomo nonostante la tragedia della guerra. Protagonisti della vicenda non sono singoli individui ma l’azione corale dell’intera divisione, tanto che l’autore stesso preferisce mimetizzarsi dietro il nome inventato di Italo Serri piuttosto che narrare in prima persona. Pubblicato nel 1963, Centomila gavette di ghiaccio ebbe subito uno straordinario successo, ottenendo, l’anno successivo, il prestigioso Premio Bancarella.

Nero ananas
0 0 0
Libri Moderni

Aiolli, Valerio

Nero ananas / Valerio Aiolli

Roma : Voland, 2019

Intrecci

Abstract: Tutto comincia un secondo dopo il botto. Il botto che ha cambiato l'Italia, che ha chiuso l'età dell'innocenza e aperto la strategia della tensione. Il botto del 12 dicembre 1969, Piazza Fontana. Gli estremisti di destra, invisibili, si incontrano, commentano, ricordano, tramano. Un anarchico si trascina di città in città, di nazione in nazione, di sconfitta in sconfitta, in attesa del momento del riscatto. Un politico, così devoto da essere soprannominato il Pio, comincia la sua lenta ma inesorabile scalata al potere. Poi ci sono i servizi segreti che provano a capire, sapere, influenzare. E c'è un ragazzino, che quel giorno ha visto sparire sua sorella e farà di tutto per riuscire a ritrovarla. Quattro anni di destini intrecciati, di fughe, ritorni, di amore e di odio. Quattro anni incandescenti della storia d'Italia, dal 1969 al 1973.

Quando eravamo povera gente
0 0 0
Libri Moderni

Marchi, Cesare <1922-1992> - Marchi, Cesare <1922-1992>

Quando eravamo povera gente / Cesare Marchi

Milano : Biblioteca Universale Rizzoli, 1993

Supersaggi

Abstract: Quando si andava a prendere l’acqua al pozzo (sperando, se era inverno, che non fosse gelata); quando i contadini erano tanti e gli operai pochissimi; quando (se tutto andava bene) si mangiava la carne solo di domenica; quando i ragazzi si dicevano “Ti amo” arrossendo; quando un viaggio di trenta chilometri era un’avventura che poi si raccontava agli amici; quando il sabato ci si metteva in camicia nera e si doveva inneggiare al “duce che ci conduce”; quando la parsimonia era considerata una virtù; quando, per sembrare eleganti, si rivoltavano le giacche e si rammendavano i calzini: quando…Quando la maggior parte dell’Italia era fatta di povera gente, quando per scrivere una lettera d’amore si ricorreva ai consigli di Segretario galante, quando si doveva partire per la guerra volontari per forza.In questo nuovo libro Cesare Marchi ci accompagna alla scoperta (anzi, alla riscoperta) di un’Italia che non era ancora una delle sette nazioni più industrializzate dell’Occidente, di un’Italia dove la povertà non era una colpa e tanto meno una vergogna, di un’Italia dove fiorivano cento mestieri ormai scomparsi, di un’Italia dove ci si commuoveva ascoltando le strofette ingenue di una canzonetta.Un libro dolce e nello stesso tempo sapido e malizioso, giocato sul filo del ricordo, della nostalgia ma anche dell’ironia, che ci guida in un sorridente viaggio in un’Italia che – forse – è stata dimenticata troppo presto; un libro scritto con finissimo humour, garbata satira e un pizzico di rimpianto; un libro fatto di tante piccole cose ormai scomparse e dimenticate che all’improvviso diventano affascinanti, dolcissime e sorprendenti, perché quando Cesare Marchi racconta…

Vuoto d'amore
0 0 0
Libri Moderni

Corti, Maria <1915-2002> - Merini, Alda <1931-2009>

Vuoto d'amore / Alda Merini ; a cura di Maria Corti

15. rist

Torino : Einaudi, 2003

Collezione di poesia Einaudi ; 224

I Poeti del Novecento
0 0 0
Libri Moderni

Fortini, Franco <1917-1994> - Muscetta, Carlo

I Poeti del Novecento / di Franco Fortini

Copertina
0 0 0
Libri Moderni

Pansa, Giampaolo <1935-2020>

Il sangue dei vinti / Giampaolo Pansa

Milano : Sperling & Kupfer, 2006

Supertascabili Paperback ; 34

Abstract: Che cosa accade quando finisce una guerra civile? Dopo il grande successo de I FIGLI DELL' AQUILA, Gianpaolo Pansa s' inoltra su un terreno ben poco battuto: la resa dei conti imposta ai fascisti sconfitti. Un tema proibito, per gran parte della storiografia dei vincitori. Con il sangue dei vinti l' autore decide di affrontarlo come nessuno, sinora, aveva fatto. Aiutato da una vastissima documentazione, ricostruisce nei dettagli decine di eccidi e centinaia di omicidi, compiuti per punizione, per vendetta, per fanatismo politico e per odio di classe. Il teatro di questo bagno di sangue è l'Italia del nord, dal 25 aprile 1945 alla fine del 1946 e, in qualche caso, anche più in là nel tempo. Il risultato è un drammatico diario di viaggio dentro l'alba della nostra libertà, quella libertà che il fascismo aveva soffocato nel 1922, preparando la propria rovina di ventitrè anni dopo. Pansa svela vincente prima d' ora ignorare e descrive la fine di migliaia di italiani che, pur avendo scelto di combattere l' ultima battaglia di Mussolini, non erano tutti criminali di guerra da punire con la morte. Da Milano ad altre aree della Lombardia, da Torino a Vercelli. Novara e Cuneo, da Genova e dalla Liguria al Venrto, dalla Romagna all' Emilia, passando per leterre del "triangolo della morte" -- Bologna, Modena e Reggio --, l'inchiesta si snoda all'interno di una seconda guerra civile iniziata dopo la liberazione del paese. È un racconto terribile e spietato, dove a prevalere è la brutalità del castigo inflitto a chi era schierato con la Repubblica sociale italiana. Per molti la morte arriva dopo una via crucis di umiliazioni, violenze, torture e stupri. E si incrocia con l' eliminazione preventiva di quanti avrebbero potuto opporsi alla vittoria del comunismo in Italia: i borghesi ricchi, gli agrari, i preti, i democristiani.

Copertina
0 0 0
Libri Moderni

Spinosa, Antonio - SPINOSA, Atonio - Spinosa, , Antonio

Napoleone il flagello di d'Italia : le invasioni, i saccheggi, gli inganni / Antonio Spinosa

Milano : Mondadori, 2003

Le Scie

Abstract: Nel marzo 1796, il giovane Bonaparte raggiunge le truppe francesi a Nizza e pronuncia questo breve discorso: Ricche province, città vaste e opulente cadranno nelle vostre mani; vi troverete ogni ben di Dio, insieme all'onore, alla gloria e alle prede. Soldati d'Italia, vorrete mancare di forza e coraggio? . Parole che suonano come un cattivo presagio. Le due fulgide quanto incendiarie campagne d'Italia, la prima conclusasi nel 1797 con il trattato di Campoformio e la seconda nel 1801, mostrarono tutta l'ambizione e la ferocia di Napoleone. Quel geniale stratega, che in nome della Rivoluzione e della nascente Repubblica avrebbe dovuto liberare la penisola dal dominio straniero, si rivelerà in realtà un crudele e spietato conquistatore.

Alla scoperta della Basilicata
0 0 0
Libri Moderni

Bianconi, Vera

Alla scoperta della Basilicata / Vera Bianconi

4. ed

Brescia : La scuola, 1978

Albi regionali La scuola

Il dizionario dei sinonimi e dei contrari
0 0 0
Libri Moderni

Bernabò, Ettore

Il dizionario dei sinonimi e dei contrari : con i termini stranieri in uso nella lingua italiana / Ettore Bernabò

Napoli : Marotta, stampa 1994

Storia della guerra civile in Italia
0 0 0
Libri Moderni

Pisanò, Giorgio

Storia della guerra civile in Italia : 1943-1945 / Giorgio Pisano

1. ed.

Milano : FPE, 1971

Storia della guerra civile in Italia
0 0 0
Libri Moderni

Pisanò, Giorgio

Storia della guerra civile in Italia : 1943-1945 / Giorgio Pisano

1. ed.

Milano : FPE, 1972

Storia della guerra civile in Italia
0 0 0
Libri Moderni

Pisanò, Giorgio

Storia della guerra civile in Italia : 1943-1945 / Giorgio Pisano

1. ed.

Milano : FPE, 1972

Verona
0 0 0
Libri Moderni

Cremonese Alessio, Nerina - ALESSIO, Nerina, Cremonese

Verona : panorama storico / Nerina Cremonese Alessio

Verona : Edizioni di Vita veronese, 1978

Le guide ; 1

Veronese
0 0 0
Libri Moderni

Tea, Eva

Veronese / Eva Tea

1. ed.

Brescia : La Scuola, 1954

Maestri dell'Arte

Primo rapporto sulle priorita nazionali
0 0 0

FONDAZIONE ROSSELLI

Primo rapporto sulle priorita nazionali : le istituzioni / Fondazione Rosselli ; contributi di Giuliano Amato ... [et al.]

Milano : A. Mondadori, 1993

Guida alla Costituzione e alla sua riforma
0 0 0
Libri Moderni

CANTARO, Antonio

Guida alla Costituzione e alla sua riforma / Antonio Cantaro Federico Petrangeli

1. ed

Roma : Editori Riuniti, 1997

La genesi del fascismo
0 0 0
Libri Moderni

CARSTEN, F.L.

La genesi del fascismo / F.L. Carsten

1. ed.

Roma : Accademia, 1979

Documenti

Pagine di storia gardesana
0 0 0
Libri Moderni

Ragnolini, Massimo

Pagine di storia gardesana / Massimo Ragnolini

Garda : [s.e.], 1983

Disegni
0 0 0
Libri Moderni

Leonardo da Vinci

Disegni : L'invenzione e l'arte nel linguaggio delle immagini / Leonardo da Vinci

1. ed.

Verona : Futuro, 1981

Guida rapida d'Italia
0 0 0
Libri Moderni

Touring Club Italiano, Milano

Guida rapida d'Italia / Touring Club Italiano

Milano : Touring Club Italiano, 1995