Community » Forum » Recensioni

Vittoria
5 1 0
Fiorio, Barbara

Vittoria

Milano : Feltrinelli, 2018

Abstract: Vittoria non crede nella spiritualità dei manuali, negli aforismi da calamite e soprattutto non crede nei cartomanti: molto meglio un piatto di trenette al pesto con un'amica che farsi leggere i tarocchi. Fotografa genovese con alle spalle alcune pubblicità di successo, è sempre riuscita a navigare tra le difficoltà della vita grazie a un valido mix di buonsenso e ironia. Credeva anche di aver trovato l'amore ma, quando Federico se ne va, lasciandola sola in una casa piena di ricordi, il mondo le crolla addosso. Disorientata e in profonda crisi creativa, Vittoria si ritrova a quarantasei anni senza compagno, senza lavoro e senza sapere più con quali soldi comprare le crocchette a Sugo, il suo adorato gatto. A soccorrerla arriva un aiuto inatteso, sotto forma di un mazzo di tarocchi che suo malgrado, e nonostante il suo scetticismo, scopre di saper leggere con imprevedibile talento. E così, tra la carta dell'Eremita che le ricorda Obi-Wan Kenobi e la Ruota della fortuna che sembra un party psichedelico, nel suo salotto fanno la loro comparsa tanti volti nuovi, consultanti di ogni età che le portano uova fresche, insalatina a chilometro zero e ratafià in cambio di un vaticinio. Circondata da anime gentili che come lei cercano di rammendare il loro cuore spezzato, e da amici fidati che per mesi la incoraggiano e la proteggono, Vittoria senza rendersene conto tornerà pian piano ad ascoltare il mondo che la circonda ritrovando, insieme alla vena creativa, la forza di credere in se stessa.

42 Visite, 1 Messaggi
sbp47803
275 posts

Questo è uno di quei libri nei quali molte donne ci si ritrovano perchè a tutte è capitato di essere lasciate. Il dolore di Vittoria, la protagonista è stato anche il nostro, come pure quel senso di vuoto, lo sgomento per un comportamento che mai ci saremmo aspettate, poi gli amici che ci si stringono intorno e a volte il destino che mescola le carte nella maniera più inaspettata. Sì perchè per Vittoria, oltre allo sgomento di essere lasciata, c'è pure la perdita di alcuni importanti contratti di lavoro ed il blocco della fotografa. Sì perchè Vittoria è un'ottima fotografa. Mi sono ritrovata molto nella parte dove parla della ricerca del lavoro. "La schermata trilla decine di suggerimenti. Cerchi lavoro? Canditati su Adecco. Infojobs, mille nuove offerte del giorno. Cerca lavoro a Genova, Subito punto it. Sei in cerca di lavoro? Gazzetta Lavoro punto net. Offerte e annunci di lavoro su Kijiji punto it, che suona come l'ultimo squittio disperato di una cavia ma che in swahili significa "villaggio".
Ma altrettanto mi sono ritrovata molto nella parte dove parla di alcuni comportamenti del suo "lui".
Insomma un libro dove la cartomanzia, il gatto Sugo e le foto ti tengono compagnia per ben 263 pagine ed alla fine ti spiace pure dover lasciare questa storia.

  • «
  • 1
  • »

4822 Messaggi in 3776 Discussioni di 663 utenti

Attualmente online: Ci sono 1 utenti online