Vedi tutti

Gli ultimi messaggi del Forum

Le rughe del sorriso - Carmine Abate

"Non avevo mai visto una folla così inferocita".
Inizia così questo viaggio tra Africa e Italia, tra Somalia e Calabria, tra Spillace e Ayuub piccolo villaggio somalo. Due mondi e due culture diverse, che cercano di convivere assieme nonostante i sogni di un futuro migliore che spesso si scontrano con la realtà. Ma questa è la storia di un altro viaggio, quello intrappreso da tantissimi africani per raggiungere la ricca Europa. Un viaggio molto pericoloso, dove si patiscono la fame e la sete, dove si viene rinchiusi in posti angusti, oppure ammucchiati in furgoni fatiscenti, dove le botte sono all'ordine del giorno, come pure la violenza sulle donne. Nonostante tutto però, il popolo africano è forte, molto forte e riesce a sopportare tutto e spesso, una volta raggiunta la meta, riesce pure a dimenticare tutto il male patito. Questo libro parla anche del viaggio di Sarah alla ricerca del fratello. Loro sbarcate a Crotone, mentre lui le aspettava a Lampedusa. E' la storia di una promessa, che Sarah fa a sua nipote, e cioè quella di ritrovare il suo papà in un paese, l'Italia che non conosce. Sorride Sarah, sempre, anche quando la vita le si rivolta contro e con quel sorriso illumina il cammino di chi la incontra.
Mi è spiaciuto molto finire questa bellissima storia che mi rimarrà impressa nel cuore, come tutti i suoi personaggi.

Flicts - Ziraldo

Bellissima storia! Più si legge più i bambini vogliono ascoltare.
Una storia che parla di differenze, gruppetti ed essere unici.

La scuola sui binari

Di questa autrice avevo letto sia Il club delle lettere segrete, sia la posta del cuore della Senorita Leo e mi erano piaciuti entrambi, quindi non ho esitato ad acquistare questo libro anche perchè basato su una storia vera. Purtroppo però la sensazione che di vero ci sia solo la scuola sui binari, mentre tutto il resto è romanzato è stata forte e questo mi ha portato a perdere quella voglia di conoscere una storia che sicuramente non conoscevo. All'inizio ho fatto fatica a capire cosa stessi leggendo, perchè pensavo a due storie parallele, invece sono due storie che si svolgono una al passato e una al presente. Un libro sicuramente da leggere, per carità, però non ti coinvolge come ti potrebbe coinvolgere un altro libro che narra di una storia vera.

Alba - Lara Hawthorne

Bellissima storia, con attenzione all'ambiente e in preciso il mare.
Può incoraggiare molto grandi e piccoli a prendersene più cura della natura e dei mari.
Mia figlia aveva visto la copertina col pesce rosso ed era attratta. Letto la storia, è rimasta incantata e ha deciso anche lei che non si sporca il mare.

Riattivazione prestito MLOL

Sia i titoli contrassegnati come "prestito interbibliotecario digitale" sia quelli appartenenti al Sistema non sono disponibili al download. Lo staff di MLOL mi ha spiegato che il SbpVr ha "temporaneamente esaurito le risorse necessarie al prestito digitale degli ebook" e loro non possono riattivare il servizio. È possibile sapere quando riprenderà? Grazie

Il figlio prediletto - Angela Nanetti

Angela Nanetti autrice di molti libri per bambini e ragazzi è alla sua seconda prova nella narrativa per adulti e sceglie di misurarsi con tematiche scomode, probabilmente lontane dal suo vivere quotidiano, ma che riesce a restituire con assoluta credibilità e misura, senza cadere mai in banalità o esagerazioni. Lo stile è eccellente e la narrazione non è per nulla zuccherosa, nonostante il suo target abituale sia infanzia e gioventù, è anzi asciutta e va dritto al sodo. La scrittura è emozionante e ricca di colpi di scena ben dosati dall'inizio alla fine, così da rendere il romanzo davvero interessante e senza cali di tensione. Uno dei libri più belli che io abbia letto negli ultimi anni. Consigliatissimo.